Categorie

Licia Troisi

Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Anno edizione: 2013
Pagine: 417 p. , Rilegato

Età di lettura: Young Adult.

Scopri tutti i libri per bambini e ragazzi

  • EAN: 9788804633815

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    giusy

    24/04/2014 08.29.41

    Io l'ho trovato noioso e spesso ripetitivo. Lento ed asfissiante le descrizioni interiori del protagonista. Poco scorrevole, non vedevo l'ora di finirlo per cambiare libro. Concordo che il finale è frettoloso ed anch'io credo ci sarà il quarto volume (che non comprerò).

  • User Icon

    Renzo

    31/03/2014 14.49.54

    È il terzo libro di una saga che dovrebbe essere composta da 4 libri. La scrittrice si conferma una fonte inesauribile di idee originali, migliorando, per il mio parere, anche le pecche evidenziate nei precedenti lavori. Trama scorrevole, avvincente, ben impostata e delineata. Questo libro, come i due che lo precedono, si legge tutto d'un fiato, ma a differenza dei primi due, crolla nel finale: definirlo frettoloso è poco. Tanto valeva aggiungere un capitolo oppure non scrivere per nulla alcune delle cose esposte negli ultimi due capitoli, lasciandole in sospeso e rivelarle nel quarto libro. Da leggere

  • User Icon

    Daniela

    02/01/2014 13.02.12

    Come al solito la Troisi non delude. Un volume questo, come tutti i suoi precedenti, ricco di colpi di scena, passione e amore in ogni sua sfumatura. La lettura e veloce e scorrevole, si divora davvero in pochissimo. Unica nota negativa (per questo do solo 4 su 5), nel finale secondo me avrebbe potuto/dovuto dilungarsi un po' di più; lo trovato un po' troppo frettoloso e stringato. Nonostante questo, libro consigliatissimo. Attendo con trepidazione il finale!

  • User Icon

    Clara Parravicini

    02/12/2013 19.30.56

    Premetto di avere una vera e propria venerazione per Licia Troisi, la seguo sin dal suo esordio ed è una delle mie autrici preferite. Il sacrificio, è il terzo, strepitoso e toccante volume della sua nuova quadrilogia. Diversamente dalle saghe del Mondo Emerso, che erano fantasy puri, questa nuova serie è sì un fantasy, ma con un'evidente contaminazione fantascientifica. Un mondo più alieno che fantastico, con sue soli e due razze che lo popolano. Un pianeta aspro, in cui vivere non è facile giacché la vita è possibile solo all'ombra dei talareth, gli alberi che trasformano in aria la nociva atmosfera del pianeta. Qui, si coglie un'evidente morale ecologista e sentire dire queste cose da un astrofisico ha il suo peso! Le descrizioni sono molto comunicative, quasi pittoriche, sembra di poterci camminare nei camminamenti, pare di averceli davanti agli occhi. Le pietre d'aria, che consentono l'uso della magia, le epiche battaglie e le lotte di potere, ridanno vigore al lato fantasy del libro. Vorrei puntare l'attenzione sulla morale della saga: oltre a quella ecologista è evidente anche quella sociale e religiosa. A Talaria vivono due razze, Talariti e Femtiti, padroni e schiavi e con scene anche molto crude e cruenti parla delle diversità sociali esistenti, purtroppo, anche nella nostra società presente e passata. La religione, anche se inventata, è molto importante in questa saga, lo stesso Saiph diventa un messia che decide di sacrificare la vita per la pace e la libertà ma alla fine del libro, in una scena molto toccante, resuscita... Ricorda niente? Non nascondo di essermi commossa ed emozionata per molte scene: il bacio tra Thalita e Saiph, il martirio e l'esecuzione di Saiph, il modo in cui l'esercito si ribella a Megassa che voleva una strage di innocenti... Insomma, libro perfetto! Ultimo plauso per le bellissime copertine. Barbieri sembra entrato in comunione coi libri della Troisi e ogni volta crea capolavori che descrivono ed esaltano l'anima del romanzo.

  • User Icon

    Silvia

    25/11/2013 10.28.26

    come tutti i libri della Troisi anche questo si legge molto velocemente ed è molto bello...non do voto massimo perchè ho trovato il finale un pò troppo frettoloso e con delle situazioni non pienamente risolte...sembra quasi che la scrittrice abbia intenzione di scrivere un quarto libro per chiudere il cerchio...

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione