Sacro convivio, sacro digiuno. Il significato religioso del cibo per le donne del Medioevo

Caroline W. Bynum

Traduttore: S. Lombardini
Editore: Feltrinelli
Collana: Campi del sapere
Anno edizione: 2001
In commercio dal: 29 gennaio 2001
Pagine: 476 p., ill.
  • EAN: 9788807103032
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La spiritualità medievale, in particolare quella femminile, più che nelle classiche categorie della castità e della povertà, si esprime attraverso il cibo e la sua simbologia. E' sul cibo che si concentrano le preoccupazioni di quell'età affamata: nei peccati di gola si ravvisa la peggior forma di lussuria, nel digiuno la più dolorosa delle rinunce e l'atto del mangiare è la via più diretta per incontrare Dio. L'autrice ricostruisce le espressioni simboliche e artistiche di una religiosità complessa. Ne emerge un uso del cibo e della corporeità variegato che quasi nulla ha in comune con le moderne patologie alimentari.

€ 35,12

€ 41,32

Risparmi € 6,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

35 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più