Sangue sul fiume

Powder River

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Powder River
Regia: Louis King
Paese: Stati Uniti
Anno: 1953
Supporto: DVD

€ 9,74

€ 12,99
(-25%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 12,50 €)

1875. Chino Bull è un ex sceriffo diventato cercatore d'oro. Quando il suo socio viene rapinato e ucciso nella zona del Powder River, Chino torna a difendere la legge in città. Qui fa amicizia con il pistolero Mitch Hardin ma trova dei nemici nei fratelli Logan...
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2015
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 78 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area0
  • Contenuti: speciale: doppiaggio originale d'epoca; manifesto originale: Poster - Locandine; foto
  • Rory Calhoun Cover

    Nome d'arte di Francis Timothy McCown poi Francis Durgin, attore statunitense. Dopo mille occupazioni e il riformatorio, viene notato da A. Ladd. A Hollywood, dalla metà degli anni '40, è protagonista di decine di western di serie B, spesso in coppia con Y. De Carlo (tra cui lo sfavillante Il marchio del bruto, 1956, di J. Sherwood), restando star di second'ordine e seguendo il declino del genere negli anni '60. Visibile anche in produzioni italiane – impersona Dario in Il colosso di Rodi (1961) di S. Leone e un improbabile Marco Polo dal piglio yankee nell'omonimo film (1962) di P. Perotti e H. Fregonese – affida la propria notorietà soprattutto a serial televisivi, tra cui The Texan (1958-60) e Capitol (1982-87). Approfondisci
  • Corinne Calvet Cover

    Nome d'arte di C. Dibos, attrice francese. Esordisce sugli schermi in Francia nel 1945 ma viene lanciata a Hollywood dal produttore H. Wallis, che le fa interpretare numerosi film, in prevalenza western e avventurosi. Il suo successo, strettamente legato alla sua avvenenza, non è di lunga durata. Tra le sue migliori interpretazioni: La corda di sabbia (1949) di W. Dieterle, Bill sei grande! (1950) e Uomini alla ventura (1952) di J. Ford, Terra lontana (1954) di A. Mann. In Italia lavora in Le ragazze di San Frediano (1955) di V. Zurlini. Approfondisci
  • Cameron Mitchell Cover

    Propr. C. Mizell, attore statunitense. Vigoroso interprete teatrale, esordisce sul grande schermo con il dramma bellico I sacrificati di Baatan (1945) diretto da J. Ford. Nel 1952 è nel cast di Morte di un commesso viaggiatore di L. Benedek, tratto da A. Miller, e in seguito si specializza in parti da caratterista, aiutato da una faccia da duro, a supporto dei divi protagonisti. Fra i suoi cinquanta film lo si ricorda in Un urlo nella notte (1957) di M. Ritt, in cui fa il marito sadico di J. Woodward, e poi soprattutto nei western La sparatoria (1966) di M. Hellman e Hombre (1967) sempre di Ritt. Gira anche uno spaghetti-western con S. Corbucci, Minnesota Clay (1964). Approfondisci
Note legali