Categorie

Errico Buonanno

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
Pagine: 363 p. , Brossura
  • EAN: 9788806197308

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    IvanoP.

    02/12/2012 09.40.22

    Questo testo m'è stato consigliato dal prof. di Storia Medievale all'università di Bologna, come ottimo strumento ed eccellente lavoro, che getta luce sulle manipolazioni della Storia. Pertanto è da consigliare a tutti quelli che preferiscono "vederci chiaro" e non farsi trovare ingenuamente illusi.

  • User Icon

    madago

    18/02/2011 17.19.02

    Molto scorrevole e ben scritto. Certo che è difficile essere sempre convincente in questo mondo di documenti falsi e falsificati... una bella lettura (fortunatamente fatta prima di quel "peso" del cimitero di Eco).Errico si muove con sicurezza (oserei dire con sicumera)nei tortuosi sentieri del falso.Pensieri pericolosi. Non ottimale la composizione del mosaico. Ma è giovane, fa bene così. Per un giovane è giusto pensare spericolatamente. Bravo.

  • User Icon

    Emilio Odescalchi

    09/09/2010 19.19.46

    Bello, avvincente, magnifico e documentato, ho controllato bibliografia nelle lingue che conosco.Tutto ok, salvo che il libro, se letto vicino al computer moltiplica le sue pagine all'infinito. Caso della vita stavo leggendo in contemporanea L'uomo Medievale di Le Goff. Tante convergenze. Il libro ci aiuta a capire perchè oggi l'italico popolo inteso come popolazione che vive su un territorio, è così e perchè la nostra non è una "Nazione" :non lo è mai stata. Di fatto siamo fermi al 1.400 circa. Buona lettura e buona meditazione,

  • User Icon

    dany

    08/03/2010 22.24.54

    il libro nn è male. ma a me nn piace la sua voglia d essere sopra tutti. quando critica le teorie di David Icke, ed il sito effedieffe. sono d'accordo con lui, sul fatto ke se tutti c informassiomo 1 pò d +, nn saremmo delle marionette prese x i fondelli, e creduloni cronici...

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione