Categorie

Loriano Macchiavelli

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2008
Pagine: VII-183 p. , Brossura
  • EAN: 9788806193331

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Pablo

    16/07/2008 22.59.38

    Un romanzo anonimo che si sviluppa secondo una trama banale che ricalca la stessa tipologia di quelli che hanno reso celebri la collana “I Gialli Mondadori”. Collana nella quale, tranne rari esempi, hanno trovato spazio autori americani – o presunti tali – quasi sempre non all'altezza delle aspettative. Ma almeno la serie lasciava identificare contenuti e caratteristiche delle opere che ne facevano parte. A proposito, ma esiste ancora? Se questo racconto, senza una trama specifica che si trascina stancamente per tutte le circa 180 pagine che lo compongono, fosse stato per l'appunto pubblicato in quella collana, avrei evitato di acquistarlo, ed esso vi avrebbe trovato la sua giusta collocazione. La sua presenza nella serie “Stile libero. Noir” di Einaudi non la trovo all'altezza dell'editore, ponendo il testo in una collocazione esageratamente pretenziosa. La figura del sergente Sarti, già di per se stessa blanda, si muove tra immagini e dialoghi scarsamente apprezzabili, prevedibili, ripetitivi; in una serie di situazioni all'interno delle quali alcune di queste sono talmente scialbe da non dare nemmeno l'illusione della trovata letteraria. Solo una inutile sequela di righe piazzate per allungare la narrazione.

Scrivi una recensione