Il sarto della parola

Daniele Bertoni

Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 maggio 2014
Pagine: 108 p.
  • EAN: 9788891141446
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Nicola Franchi

    24/10/2017 16:56:27

    La qualità di questo libro sono i contenuti. Poesie delicate. Poesie nuove. L'autore non lo conoscevo mi ha travolto letteralmente è incantato, dalla prima all'ultima pagina.

  • User Icon

    Marino Castelli

    03/01/2017 23:34:13

    Non ho letto nulla di recente di così pieno di significato. Ci sono delle luci in questi scritti che vibrano ad ogni verso. Davvero merita tutte le stelle.

  • User Icon

    Nicola Vassalli

    05/04/2016 11:52:36

    Proverò dal mio piccolo a scrivere qualcosa su questo libro, che mi ha catturato fin dalla copertina. L'oggettività con cui la poesia viene presentata, l'anima che l'autore spoglia, si definisce in versi di un'incantevole presa. Trovo questo autore tra le voci davvero più felici del panorama letterario contemporaneo: non tanto per i versi riusciti bene, ma per l'incanto e il disincanto con cui li scuce e ricuce sul lettore singolo. A me piace davvero molto, quando una poesia lascia in te un 'filo' di qualcosa che non sai spiegarti del tutto. Ottimo.

  • User Icon

    Beatrice Gallo

    10/11/2015 19:04:41

    Uno legge un libro di poesie per potersi accendere, lasciarsi cadere, uscire dalla monotonia di ogni giorno. Io leggo questo 'il sarto della parola' e sono riuscita nel mio intento, vestirmi di un bellissimo 'abito' di versi memorabili. Grazie.

  • User Icon

    Giulio Manfredi

    28/08/2014 19:09:43

    Ho l'onore di recensire un libro di questo autore che mi ha catturato con Volo a Mezzogiorno ed ora mi sorprende ancora una volta nella 'stoffa' preziosa di questo Il Sarto Della Parola. Non esistono poeti così sinceri, così nudi, in quello che viene dipinto come panorama letterario contemporaneo; sostiene un plauso di memoria sofisticata, intricata come i 'ricami' che definisce nella sua premessa. Un vero modo nuovo di porsi nella poesia per la poesia; decantare e scucire e poi ricucire l'esperienza e renderla verbo altisonante, è a parer mio in quanto lettore; genio assoluto. Straordinario sopra ogni logica immaginazione.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione