Saul. con Introduzione e Commento di Giovanni Leotta - Vittorio Alfieri - copertina
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Saul. con Introduzione e Commento di Giovanni Leotta
21,00 €
;
LIBRO VINTAGE
Dettagli Mostra info
Saul. con Introduzione e Commento di Giovanni Leotta Venditore: Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia + 4,50 € Spese di spedizione Solo 1 prodotto disponibile
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia
21,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Bergoglio Libri d'Epoca di Benigni Letizia
21,00 € + 4,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Saul. con Introduzione e Commento di Giovanni Leotta - Vittorio Alfieri - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

In 8° (20 cm) 100 pp. Elegante legatura d'epoca, piena pelle blu, piatti riquadrati con filetto oro, titolo oro al dorso, dentelle, nastrino, sguardie marmorizzate. Brossura originale conservata.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1948
100 p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
2560021173421

Conosci l'autore

(Asti 1749 - Firenze 1803) scrittore italiano.La formazione culturale e la vocazione «tragica» Di famiglia nobile, rimasto orfano di padre a meno di un anno, a nove anni entrò nella Reale Accademia di Torino, ma, insofferente della rigida disciplina militare, ne uscì nel 1766. Viaggiò a lungo per tutta l’Europa, spesso precipitosamente, per dare sfogo alla sua inquietudine. Lo disgustavano gli ambienti cortigiani di Parigi, Vienna e Pietroburgo, mentre era affascinato dalle solitudini dei paesaggi scandinavi o di quelli spagnoli (visitò anche la Francia, l’Inghilterra, la Germania, l’Olanda, il Portogallo). Manifestava così l’irrequietezza del suo carattere e l’esuberanza ribelle di un animo ancora sprovvisto di un centro d’interessi e di mete precise. A quel periodo risalgono tuttavia anche...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore