€ 14,85

€ 19,80

Risparmi € 4,95 (25%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Registrato nel 2009 - Baka, Everyday Music, Riddle1, Calmly, Vjup, Tonk, The Wind Calmer, Riddle2, Azulito, Hundred-Handed, One Change, Winds, GMBH
Batagraf è una sorta di think tank sulle percussioni, una costellazione di musicisti alla ricerca di parametri "altri" della musica ritmica. Traendo ispirazione dalle tecniche e dalle tradizioni della Musica Wolof dell'Africa occidentale, il gruppo esplora inedite tessiture polifoniche. La relazione tra ritmo e linguaggio è sempre stata al centro delle ricerche di Batagraf, gruppo imperniato sulla collaborazione tra Helge Norbakken e Jon Balke. Norbakken ha sviluppato un proprio approccio alle percussioni, ispirandosi alla tradizione dei tamburi africani, ma ha anche percorso altre strade grazie alla collaborazione con innumerevoli artisti. E' stato uno dei componenti di «Balke's Magnetic North» e dei progetti di Siwan ed ha anche inciso per ECM insieme a Jon Hassell e a Miki N'Doye. Benché sia noto soprattutto come pianista e compositore-arrangiatore, Jon Balke è stato anche un attento percussionista sin dagli esordi di Eolén, gruppo di Afro-jazz degli inizi degli anni ‘80. «Suonare le percussioni equivale a parlare» afferma Balke, e «il linguaggio è una specie di miracolo in tutte le sue manifestazioni». In «Say and Play» Batagraf si ispira alla ricca tradizione della musica Wolof, Yoruba, cubana e araba, in particolare alla profonda energia creativa di tali culture.

Disco 1
  • 1 Baka
  • 2 Everyday Music
  • 3 Riddle 1
  • 4 Calmly
  • 5 Vjup
  • 6 Tonk
  • 7 The Wind Calmer
  • 8 Riddle
  • 9 Azulito
  • 10 Hundred-Handed
  • 11 One Change
  • 12 Winds
  • 13 GMBH