Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 21 liste dei desideri
Attualmente non disponibile Attualmente non disponibile
Info
La scala a chiocciola
11,39 € 13,40 €
LIBRO
Venditore: IBS
+110 punti Effe
-15% 13,40 € 11,39 €
Attualmente non disp. Attualmente non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,39 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,39 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La scala a chiocciola - Mary Roberts Rinehart - copertina

Descrizione


La storia è ambientata in una villa di campagna del New England che una signora di mezza età, Rachel Innes, affitta per trascorrervi le vacanze estive insieme ai due nipoti, Gertrude e Halsey, e alla fida domestica Liddy, Ben presto, però, si accorge che nell'abitazione c'è qualcosa che non và. Strani rumori notturni, improvvise apparizioni alle finestre, misteriose visite, sembra quasi che la casa sia popolata di fantasmi. Ma i fantasmi, si sa, non sono assassini, e quando una notte Rachel scopre ai piedi della scala a chiocciola il cadavere di un giovane uomo ucciso con un colpo di pistola, si rende conto che il pericolo è ben più grave. Sarà solo dopo numerose altre morti e alcuni avvenimenti apparentemente inspiegabili che i vari misteri saranno risolti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2008
17 luglio 2008
274 p., Brossura
9788881543106

Valutazioni e recensioni

3,78/5
Recensioni: 4/5
(9)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(3)
3
(4)
2
(0)
1
(0)
marco
Recensioni: 4/5

Ambientato in una villa di campagna, in stile gotico, nel New England, Stati Uniti, presa in affitto da una signora di mezza età, Rachel e dai suoi nipoti, Gertrude e Halsey, orfani e figli del fratello, la casa apparentemente tranquilla è teatro di avvenimenti poco chiari. La vera protagonista della narrazione è la splendida scala a chiocciola, che rampa dopo rampa accompagnerà il lettore, nelle molteplici stanze, alla scoperta di presenze indesiderate: fantasmi... Di giorno, la vita in campagna sembrerebbe rassicurante, immersa tra profumi e colori, di notte...ombre viste dalle finestre rumori metallici, passi sinistri... Uno sparo improvviso sveglierà dal tepore notturno gli ospiti, che dai piani alti, attraverso la scala a chiocciola, giungeranno al piano terra e, alla base di essa, troveranno il primo di una serie di cadaveri. Fantasmi che uccido a colpi di pistola ? Impossibile ! Le indagini prendono immediatamente il via; Gertrude inizia a collaborare con il detective Jamieson e scalino dopo scalino i fantasmi assumeranno sembianze di esseri umani, con un passato e un presente incerto. Un ottimo libro con molti cadaveri e protagonisti, fra i quali immancabili domestici, una scala a chiocciola, elemento architettonico simbolo di paura e mistero, passaggi segreti, colpi di scena : elementi che condurranno il lettore ad un finale non prevedibile.

Leggi di più Leggi di meno
Marco
Recensioni: 3/5

Tre stelline. Sono stato indeciso tra tre e quattro: da un lato ha saputo catturare la mia attenzione, dall'altro ci sono alcuni aspetti negativi per cui ho preferito abbassare. E' un giallo scritto in prima persona dalla protagonista, una zitella di mezza età, in cui succedono molte, moltissime cose: aggressioni, omicidi, effrazioni, fughe, etc... (un po' come in Edgar Wallace). La complessità delle vicende, dovuta anche al numero significativo di personaggi, ha fatto sì che io leggessi con piacere e curiosità il libro. Tuttavia ho riscontrato elementi negativi: innanzitutto l'indagine è praticamente nulla (le scoperte o accadono a caso o perché qualcuno a un certo punto si decide a confessare) e la soluzione del mistero viene rievocata dalla protagonista e non è spiegata dall'investigatore o dal colpevole. Inoltre i personaggi mi sono sembrati un po' piatti, poco indagati psicologicamente. Un po' fastidioso anche che molti personaggi non parlino e dicano cose tipo "Non posso dire perché ero lì" o "Non posso dire cosa stavo facendo".

Leggi di più Leggi di meno
Alberto Gallucci
Recensioni: 4/5

Lettura estremamente piacevole. Storia ricca di colpi di scena nella quale è presente anche un sottile velo di humor. Esula dal giallo classico con la presenza dell’investigatore deduttivo, ma il risultato è lo stesso molto buono. Mi riprometto di leggere altri romanzi della stessa autrice

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,78/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(3)
3
(4)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

(Pittsburgh 1876 - New York 1958) scrittrice statunitense. È autrice di romanzi polizieschi in cui il ruolo dell’investigatore è svolto da simpatiche e «quotidiane» eroine: Il nemico sconosciuto (Miss Pinkerton, 1932), La scala a chiocciola (The circular staircase, 1926), L’avventura di Patrizia (The great mistake, 1940), La camera gialla (The yellow room, 1945).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore