Categorie

David Lodge

Traduttore: M. Buckwell, R. Palazzi
Editore: Bompiani
Edizione: 7
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
Pagine: 243 p.
  • EAN: 9788845249358

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    federica

    19/11/2012 09.36.05

    sarà perchè questo libro è un pò datato ma non mi è piaciuto un granchè...alcune battute sono effettivamente divertenti, ma nel complesso la storia è abbastanza surreale.

  • User Icon

    silvia

    05/05/2012 18.44.07

    Costellato di battute argute e divertenti, tratta argomenti anche seri con la leggerezza e il distacco ironico tipico dell'uomo di scienza, del professore che, grazie alla mole ingente di letture al suo attivo, sembra guardare tutto saggiamente dall'alto, mentre i comuni mortali si rivoltano nel fango della quotidianità, perdendosi spesso in un bicchier d'acqua. La struttura è congegnata come un meccanismo speculare, che alle lunghe risulta però artificioso, soprattutto quando i personaggi diventano subordinati alla trama, muovendosi come pedine negli scacchi. Si conclude in maniera frettolosa ed è un peccato perché lo stile è naturale e brillante anche se non costituisce affatto un insieme organico.

  • User Icon

    Giovanni Tallarico

    25/06/2003 00.19.08

    Che dire? Spassoso dalla prima pagina all'ultima! Ho "dovuto" leggerlo in inglese per l'università, ma mai imposizione fu più leggera. Lodge ha un talento raro per le situazioni comiche, che intesse senza nessuna forzatura in una trama originale e ben congegnata. Restano le dolci-amare riflessioni sulla vita di coppia, sempre presenti nei suoi romanzi... E, come merito supplementare, ricordiamoci che è molto più difficile far ridere che far piangere, nella vita come nella letteratura.

Scrivi una recensione