Scritti sull'architettura del Rinascimento

Luciano Patetta

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Anno edizione: 2008
Pagine: 232 p.
  • EAN: 9788838742163
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 15,12

€ 23,80

€ 28,00

Risparmi € 4,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Il periodo forse più studiato dell'intera storia delParchitettura ha ancora qualcosa da rivelarci. è quanto afferma Luciano Patetta nel saggio introduttivo a questo volume dal titolo provocatorio "Il Rinascimento questo sconosciuto? Dubbi e interrogativi sull'architettura del xv e xvi secolo", che riassume ciò che tuttora non sappiamo su edifici, architetti e disegni del Rinascimento. Tuttavia, all'introduzione e alle importanti questioni in essa proposte, seguono quindici relazioni presentate a Convegni e una serie di saggi pubblicati, in oltre quindici anni di studi e di ricerche, su riviste d'architettura. I saggi qui raccolti sono: "Alcune osservazioni sul Tar-dogotico e sull'ultima architettura gotica a Milano e Venezia" "Le critiche degli architetti del Rinascimento al Gotico" "Le città del xv e xvi secolo: disarmonia e bruttezza" "L'ambiente agricolo negli scritti di architettura del Rinascimento" "Il mito di Plusiapolis, dell'insula Citerà e la città ideale del Rinascimento" "Enea Silvio Piccolomini e l'architetto Rossellino" "Il Poliziano e la cultura architettonica alla corte di Lorenzo il Magnifico" "L'architettura del Quattrocento a Milano" "Il caso di Michelozzo a Milano" "Amadeo architetto: un caso problematico" "Alcuni appunti sul progetto nel passato. Architetti, committenti, ruoli, competenze, intrecci culturali" "La nostalgia e la malinconia nell'osservazione delle rovine dell'antichità" "Leonardo servitore di più padroni" "Le 'catene' come scelta progettuale negli edifici tra xm e xv secolo" "I Longhi, una famiglia di architetti a un passo dalla genialità".