Categorie

Cecelia Ahern

Collana: Narrativa
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788817033824

21° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Rosa

Disponibile anche in altri formati oppure usato:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Becky

    04/03/2016 15.25.35

    La storia non è male, gli ingredienti del romanzo romantico ci sono tutti, ma ho trovato noioso che tutto quanto il libro fosse scritto attraverso sms, e-mail e bigliettini. E poi troppe coincidenze: quando uno dei due si libera del suo attuale compagno ed è pronto a confessare il proprio amore ecco che l'altro ha trovato invece quella che sembra la sua anima gemella. E così quasi tutto il libro. Ho apprezzato il rapporto tra Rosie e Katie, un legame profondo e una bellissima complicità.

  • User Icon

    Sono passati anni dall'ultima volta che ho letto un libro di C. Ahern, mi mancavano la sua ilarità, la sua ironia innocente, scaturita dalle figuracce di tutti i giorni. Amo il suo modo semplice di descrivere la vita, il suo modo di scrivere genuino, privo di addobbi e descrizioni troppo marcate. I punti focali dei suoi libri sono i personaggi e la storia, tutto il resto è solo un'inutile futilità. Affezionarsi ai suoi personaggi è infatti estremamente facile. Si finisce con il voler bene non solo ai protagonisti, ma anche ai personaggi secondari, come Stephanie, Kevin, Toby, Ruby, la signorina Nasona Alito Pesante Casey (sì, perfino di lei) e a Katie, la figlia estremamente spigliata, furba e pungente di Rosie. Durante tutta la storia, li vediamo nascere, crescere, fare errori, soffrire, cadere, rialzarsi, vediamo tre generazioni scambiarsi i ruoli, li vediamo vivere, e giunti alla fine, sentiamo un nodo tremendo alla gola che preannuncia una catastrofe sentimentale alla vista della parola fine.

  • User Icon

    Romi

    26/11/2015 19.18.54

    Conosco la popolarità di questo libro (ed è per questo motivo che l'ho letto) ma devo dissentire dal resto della popolazione femminile: a me non è piaciuto! Il metodo usato dalla scrittrice, ovvero raccontare la storia tramite chat/messaggi/bigliettini/.., secondo me ha fatto perdere un po' la magia del racconto. Una storia non fantasy portata all'estremo: ci sono troppe situazioni irreali! Anche il finale mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca (ovviamente no spoiler), quindi il mio voto non può che essere basso.

  • User Icon

    Zanna

    10/11/2015 21.04.08

    Libro favoloso, romantico e originale. Non riuscivo a staccare gli occhi dalle pagine, Super consigliato!!

  • User Icon

    Sofia

    30/11/2014 19.06.53

    Le storie raccontate sottoforma di e-mail, bigliettini e lettere spesso risultano noiose, scontate e piuttosto banali. La Ahern ha fatto un ottimo lavoro! Ho letto Scrivimi Ancora in inglese (Where Rainbows End)e non posso che dargli un voto pieno. Divrtente, sentimentale, triste, e soprattutto ti invoglia a continuare, è ben scritto. Il linguaggio è scorrevole, semplice, lettura adatta ai teenager. Consigliato!

  • User Icon

    veronica

    04/07/2014 10.52.36

    Originalissimo raccontare la storia attraverso bigliettini, chat e lettere. Mi è piaciuto davvero molto, non come "Ps i love you", ma la storia è comunque molto carina. Anche io sotto certi punti di vista l'ho trovato simile a "Un giorno", per fortuna con un diverso finale!

  • User Icon

    yle

    31/03/2014 20.29.58

    fantastico!!! è originale scrivere un libro che racconta la storia attraverso lettere, biglietti ed e-mail.. il legame che lega Alex e Rosie è speciale. in alcuni punti mi ha davvero commosso.. sono davvero contenta di averlo letto!

  • User Icon

    letizia

    22/10/2012 00.04.44

    Intenso, commovente, delizioso, romantico quanto basta. Da leggere!

  • User Icon

    MICHELA

    12/10/2012 13.15.35

    Quando ho cominciato a leggere questo romanzo mi sono venuti subito in mente Emma e Dexter, i due protagonisti di "Un giorno" (romanzo di David Nicholls). Anche in "Scrivimi ancora", infatti ci sono un ragazzo e una ragazza legati da un rapporto di simbiosi: un'amicizia, se così la si può definire, così intensa, vera ed appassionante come poche al mondo. E' un romanzo alquanto particolare in quanto è interamente sotto forma di lettere ed e-mail, ma non per questo perde di bellezza ed efficacia, anzi! Rosie e Alex mi hanno coinvolto sin dalle prime righe del libro e penso che non li dimenticherò mai. Mi hanno fatto sognare con questo loro rapporto magico. Il finale è prevedibile, ma sinceramente non poteva esserci conclusione migliore di questa. Di Cecelia Ahern ho letto quasi tutte le opere e trovo che, romanzo dopo romanzo, continua a regalare emozioni forti ed autentiche, senza mai cadere nel banale. A chi lo consiglio? Soprattutto alle inguaribili romantiche come me.

  • User Icon

    Cuore Viola

    19/07/2011 17.05.25

    Non all'altezza di "P.S. I love you", ma romanzo che conferma la bravura dell'autrice. Romantico e profondo: consigliato!

  • User Icon

    elynewyork

    01/02/2011 15.55.26

    secondo libro in ordine d data ma anke di bellezza! fantastico ed estremamente romantico!!! da avere!

Vedi tutte le 11 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione