Scrivimi d'amore - Tanya Gibson - copertina

Scrivimi d'amore

Tanya Gibson

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: V. Bastia
Editore: Frassinelli
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 22 settembre 2009
Pagine: 472 p., Brossura
  • EAN: 9788888320458
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 10,53

€ 19,50

Punti Premium: 11

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 19,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

II sedicesimo compleanno di Carley Wells si avvicina, e i suoi genitori decidono di farle un regalo molto speciale. Che li renderà ancora più chic nella piccola e ricca comunità di Long Island, e darà alla figlia qualcosa a cui appassionarsi: un libro scritto apposta per lei. Perché Carley è pigra, rotondetta, non le piace studiare e soprattutto non ama i libri. La sua unica ragione di vita è Hunter, il ragazzo di cui è disperatamente innamorata, il suo bellissimo amico, intelligente, brillante e grande lettore. Soprattutto di Francis Scott Fitzgerald, del quale comincia pericolosamente a seguire le orme. Mentre il suo romanzo prende forma, Carley intuisce per la prima volta la forza delle storie che leggiamo, in cui desideriamo credere, e soprattutto di quelle che ci raccontiamo su noi stessi. Storie tanto potenti da distruggere una persona. O da salvarla.
3
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Ely

    11/10/2010 19:59:50

    non mi ha coinvolta molto; a tratti la storia è risultata pesante e poco interessante...non l'ho ancora finito..sono a 3/4 ma stò facendo molta fatica ad arrivare in fondo.

  • User Icon

    carmela

    04/03/2010 11:49:46

    E' un romanzo che coinvolge il lettore sia perché scritto bene, con ironia e sentimento, sia perché le sue tematiche, quali la difficoltà di crescere, di accettarsi e di essere accettati, o l'importanza delle parole e della letteratura in generale, sono vere e attuali. L'autrice rappresenta molto bene i suoi personaggi, in particolare Carley e Hunter (una sorta di antieroe bello e dannato), li rende vivi e commoventi; d'altra parte riesce a giocare con le parole e con la letteratura, con precisi riferimenti metanarrativi e intertestuali. Credo che in questo equilibrio tra sentimento e riflessione stia la bellezza del romanzo, per cui il titolo in italiano potrebbe ingannare, perchè l'opera non è sdolcinata, ma misurata. Il titolo originario, "How to buy a love of reading", forse rende meglio l'idea del contenuto. Era da tempo che un romanzo non mi catturava e emozionava così: da leggere e regalare.

Note legali