La seconda guerra civile americana

Andrew MacDonald

Traduttore: D. Sobrà
Editore: Bietti
Collana: L'archeometro
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 6 aprile 2015
Pagine: 366 p., Brossura
  • EAN: 9788882483135
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
America, primi anni Novanta di un Novecento reinventato. Un manipolo di suprematisti bianchi, razzisti e antisemiti, noti come "l'Organizzazione", decide di muovere guerra al Governo Federale. Partendo da una serie di attentati terroristici, il crescendo di violenze volte a destabilizzare l'ordine costituito sfocia in una guerra aperta contro le altre etnie e i fiancheggiatori di quello che viene definito il "Sistema", culminando in un inquietante epilogo atomico su scala globale. Fatti, personaggi e ideologie si succedono in maniera concitata, senza compromessi, nelle pagine dei diari dell'autoproclamato "patriota" bianco Earl Turner, trasformando questo testo in uno dei più controversi e "maledetti" della cultura americana, simbolo ambiguo e minaccioso di una modernità che reclama e merita, con urgenza, attenzione e analisi.

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marco

    04/02/2018 22:57:10

    se cercate il diario di Turner lo avete trovato!

  • User Icon

    Roberto

    21/11/2017 15:28:14

    Libro per varie ragioni "tosto" da digerire, ma occasione più unica che rara di scrutare nel meccanismo del pensiero estremista che, neo-nazista o ISIS, imposta la stessa retorica disperata e annichilente. Un testo terribilmente attuale, che si rivela all'ombra di Trump o degli attentati che stanno sconvolgendo il mondo. Una lettura dolorosa ma, forse, obbligatoria in questo presente.

  • User Icon

    Umberto

    23/08/2017 08:32:51

    Finalmente in italiano la traduzione dei Diari di Turner! Non si capisce solo del perché del mutamento del titolo.

  • User Icon

    marcostraz

    17/04/2017 11:54:58

    Completato La seconda guerra civile americana, di Andrew MacDonald...il libro può avere un interesse per capire come nella società americana si sia arrivati ad avere tanta gente che si è sentita rappresentata da Trump...per il resto è un'accozzaglia di sproloqui razzisti e un lento e noioso susseguirsi di azioni "rivoluzionarie"...

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione