Categorie

Il secondo morso. Vampiri di Chiacgo. Vol. 3

Chloe Neill

Traduttore: A. Guarnieri
Editore: Delos Books
Anno edizione: 2012
Pagine: 349 p., Brossura
  • EAN: 9788865301739

75° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Horror e narrativa gotica - Narrativa horror

€ 16,06

€ 16,90

Risparmi € 0,84 (5%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    la strega

    19/01/2014 22.56.13

    con il terzo capitolo torniamo ad un ritmo serrato che mi fa dare il massimo voto sia dal punto di vista dell'azione che della parte sentimentale! Letto in un giorno.

  • User Icon

    LadyAileen

    28/03/2012 20.39.29

    Arriva il terzo volume della serie urban fantasy per adulti I Vampiri di Chicago che vede protagonista Merit, una ragazza divenuta vampira senza volerlo ed ora difende il padrone della "Casa" di appartenenza. L'autrice, infatti, ha deciso di organizzare i Vampiri in "Case" basate su un sistema che ricorda molto quello feudale. I libri sono strettamente collegati pertanto non è consigliabile leggerli separatamente. La storia è raccontata in prima persona da Merit (il suo è l'unico punto di vista), una ragazza indipendente, intelligente, ama i libri ed era una studiosa, ironica, testarda e ribelle ma per la quale non si può non provare simpatia. Il tema vampiresco non si discosta molto dalla visione classica ma ha le sue peculiarità come del resto anche l'ambientazione (non ci sono solo vampiri anche se sono i protagonisti). La città scelta per l'ambientazione è Chicago ma rimane sullo sfondo. Per quanto riguarda invece i mutaforma (non solo lupi) la visione è decisamente originale e particolare. Nonostante sia il secondo volume di una serie, il finale non lascia l'amaro in bocca anzi ha una sua conclusione e allo stesso tempo getta le basi per il successivo. Cominciamo a conoscere sempre meglio Merit e i personaggi che la circondano, un nuovo traditore si profila all'orizzonte, giusta dose d'azione e non mancano colpi di scena e momenti divertenti. Mi fa piacere che l'amicizia con Mallory non si sia deteriorata come si stava profilando nel volume precedente però resta un rapporto credibile, per il resto, invece, trovo davvero interessanti le relazioni create dall'autrice (la tensione tra Merit e Ethan mi piace molto). Naturalmente non poteva mancare il risvolto romantico ed è a questo punto che entra in scena Ethan, Signore della "Casa" di appartenenza di Merit, è un vampiro freddo, affascinante, antico, giusto, calcolatore e tende ad un abbigliamento poco casual ma in questo volume comincerà a sciogliersi (forse!).

  • User Icon

    Vampire Lover

    18/03/2012 15.35.55

    Terzo romanzo della saga "I Vampiri di Chicago", ancora più avvincente e coinvolgente dei precedenti, in cui la protagonista Merit sarà coinvolta nelle lotte di potere e nelle decisioni dei quattro grandi gruppi di mutaforma degli Stati Uniti e vedrà approfondirsi ulteriormente il rapporto contraddittorio che la lega ad Ethan Sullivan, suo signore e Maestro della casata Cadogan. Attenzione: più si va avanti nella lettura e più causa assuefazione!

Scrivi una recensione