Il segno sacro. A partire da Sergio Quinzio - copertina
disponibile in 3 settimane disponibile in 3 settimane
Info
Il segno sacro. A partire da Sergio Quinzio
11,40 € 12,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Il segno sacro. A partire da Sergio Quinzio 11 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
Disponibile in 3 settimane Disponibile in 3 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,40 €
Disponibile in 3 settimane Disponibile in 3 settimane
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Il segno sacro. A partire da Sergio Quinzio - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il segno sacro. A partire da Sergio Quinzio
€ 12,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"L'idea del "Seminario del giovedì santo" è venuta dalla volontà di ricordare il ventennale della morte di Sergio Quinzio. Massimo Iiritano aveva scritto su di lui a dieci anni dalla morte, nel 2006, Teologia dell'ora nona, che recensii con piacere. Quinzio scriveva su "Il Mattino" riflessioni settimanali di religione, lette da molti perché erano sempre speciali. Il problema frequente nelle note e nelle sue opere è la teodicea, il problema del male nel mondo, la domanda di Giobbe - ad essa in qualche modo partecipa, nell'ora nona, lo stesso Gesù Cristo, quando si sente abbandonato. Parlare del 'sacro' oggi ha molte diverse direzioni, la folla, le immagini, le radure del sacro sono illustrate dall'antropologia che le pone nei luoghi delle danze rituali e delle liturgie di ogni tipo. L'arte non inventa in questo campo novità sconvolgenti - a meno di non considerare Von Hagen e le plastinazioni di cadaveri. Il mondo occidentale di oggi sembra prendere informazioni, sul male, sul sacro, con molta cortesia. Assistere alla follia religiosa non scuote nessuno, anche quando mostra il suo sangue e la sua ira. Il terrorismo sembra come un terremoto."
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
1 gennaio 2017
110 p., Brossura
9788899906337
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore