Traduttore: A. Caricato
Editore: Fanucci
Collana: OneCrime
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 aprile 2018
Pagine: 464 p., Brossura
  • EAN: 9788834735626
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Il primo libro della Promise Falls Trilogy

«Come un "Twin Peaks" meno surreale, questo romanzo è un ritratto irresistibilmente grottesco della crisi del sogno americano»Sunday Express

«Una trama rapida ed elegante»Sunday Mirror

Si aggira come un'ombra e uccide in maniera rapida e fredda. Raven, un'elegante ed enigmatica assassina, ha sempre agito senza lasciare tracce dietro di sé, sfuggente e imprendibile. Ma questa volta ha commesso un errore: ha scelto il bersaglio sbagliato. Victor è il sicario più letale in circolazione, paranoico e senza pietà, abituato a camminare sulla linea sottile che divide la vita dalla morte, il carnefice dalla vittima. In una Manhattan inghiottita dalle tenebre di un black-out senza precedenti, tra negozi saccheggiati e scenari da apocalisse imminente, Raven e Victor giocano al gatto col topo, in una spirale viziosa che non lascia comprendere chi sia a fuggire e chi a rincorrere, e che semina il terrore tra le strade di una città spaventata e sospettosa. Ma perché Raven vuole Victor morto? Chi agisce alle sue spalle? Forse qualcuno che ha un conto in sospeso con il sicario, o una mente deviata che sta tramando qualcosa di più pericoloso di una semplice vendetta?

€ 8,42

€ 9,90

Risparmi € 1,48 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giancarlo

    28/10/2018 09:10:58

    Ho iniziato di recente ad appassionarmi a questo autore. Questo é il quinto suo libro letto, ma devo dire che mi ha un po’ deluso. Non ho trovato lo stesso patos, la stessa maniera intrigante di scrivere che porta il lettore ad avere ansia di leggere subito il prossimo capitolo. Il racconto é ben scritto ma privo di quella linea di mistero presente nei suoi precedenti. Infine quello che si prospettava un finale scoppiettante ed certamente atteso, altro non é stato che una discutibile trovata commerciale per spingere il lettore a comprare il prossimo testo. Trovo accettabile l’idea di legare i testi da vicende e personaggi comuni, ma non si possono lasciare le storie in sospeso.

  • User Icon

    Freedom

    21/07/2017 19:53:38

    Mi spiace, ma sono rimasto sconcertato quando arrivato alle ultime pagine ho capito che si trattava della prima parte di una delle tante storie seriali che vanno di moda ora. Non le sopporto. Mi potevano almeno avvertire.

  • User Icon

    gianluca

    22/12/2016 21:01:30

    Ottimo romanzo che intrattiene piacevolmente il lettore. Ogni capitolo termina in modo tale da voler proseguire per procedere nella trama. Assolutamente ben congegnato, un perfetto meccanismo che intreccia vicende e personaggi. La mia votazione rimane bassa perché in pochissime pagine conclude il romanzo lasciando in sospeso alcune dinamiche che probabilmente saranno riprese nel romanzo successivo. Tutto fa presagire che a breve leggeremo altro con gli stessi personaggi.

  • User Icon

    Giuly

    04/12/2016 22:04:10

    Ho appena scoperto che questo libro è il primo di una trilogia, e ciò spiega perché restino degli interrogativi senza risposta. Ad ogni modo lo promuovo, in quanto trovo che sia una lettura decisamente stimolante anche se non all'altezza di "Prima che sia troppo tardi".

  • User Icon

    maurizio

    08/08/2016 12:26:43

    Concordo in peno con quanto scritto da Donatella; leggere gli scritti di L.B. è una garanzia di avere tra le mani qualcosa che difficilmente annoia; ho letto altri libri di L.B. e anche per i precedenti vale la medesima considerazione. Mi aspetto che il prossimo libro inizi da dove è terminato questo. Lettura vivamente consigliata.

  • User Icon

    Donatella

    04/07/2016 14:45:57

    Bel thriller, non c'è che dire. Ben congegnato, descrizioni accurate e mai noiose. Si lascia leggere di un fiato, esattamente come gli altri dello stesso autore. Il ritmo del racconto non ha mai soste, anche se lascia un po' di amaro il fatto che uno degli episodi accaduti non viene chiarito. Forse potrebbe essere l'inizio di un prossimo libro. ...

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione