Il segreto di Cicerone

Tiziano Colombi

Collana: Il divano
Anno edizione: 1993
Formato: Tascabile
In commercio dal: 12 aprile 1993
Pagine: 52 p.
  • EAN: 9788838909146
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 4,25

€ 5,00

Risparmi € 0,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Queste false lettere di Cicerone - scritte da uno studioso molto giovane e presentate qui con una nota di Luciano Canfora - affrontano l'enigma di Tito Lucrezio Caro. Di Lucrezio abbiamo il poema, il De rerum natura, e nessuna notizia biografica, se si eccettua il cenno, tramandato da Girolamo, sulla sua intermittente follia (il «per intervalla insaniae» che affascinava gli studenti). Paradossale silenzio, essendo ben noto il poema ai contemporanei ed essendo necessariamente Lucrezio interno ai circoli letterari dei suoi tempi, che lascia sospettare una congiura alla quale, se vi fu, Cicerone non poteva essere estraneo. E su questa congiura, questo breve racconto epistolare, getta la rete di un'ipotesi che può non essere falsa.