The Selected Essays of John Berger - John Berger - cover

The Selected Essays of John Berger

John Berger

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Geoff Dyer
Anno: 2001
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 608 p.
Testo in English
Dimensioni: 234 x 153 mm
Peso: 895 gr.
  • EAN: 9780747554196
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 21,09

€ 22,20
(-5%)

Punti Premium: 21

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Booker wining novelist, playwright, essayist, poet and critic - even admirers rarely know John Berger in all his literary incarnations. This collection of essays will, for the first time, take a definitive look at his extraordinary career. Far from being footnotes to the main body of work Berger's essays are absolutely central to it. Many of the ideas of the groundbreaking Ways of Seeing were presented first in essays published in New Society. Polemical, reflective, radically original, Berger's wide-ranging essays emphasise the continuities that have underpinned more than 40 years of tireless intellectual inquiry and political engagement. Viewed chronologically they add up, in fact, to a kind of vicarious autobiography and a history of our time as refracted through the prism of art. Edited by Geoff Dyer, and published on the occasion of his 75th birthday, this is an essential collection by one of the world's greatest writers.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • John Berger Cover

    John Berger è stato critico d’arte, giornalista, sceneggiatore cinematografico, autore teatrale e disegnatore.Nel 1972 assurge a grande popolarità quando la BBC trasmette una serie di documentari da lui ideati e condotti, con il titolo Ways of seeing. In questi inviti a vedere l'arte nel quotidiano, Berger si è ispirato in parte all'opera di Walter Benjamin, e segnatamente a L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica.Da sue sceneggiature, il regista svizzero Alain Tanner ha tratto i film Jonas qui aura 25 ans en l'an 2000 e Les années lumières.Tra i suoi libri di narrativa tradotti in italiano, ricordiamo Qui, dove ci incontriamo (Bollati Boringhieri, 2005), Una volta in Europa e Lillà e Bandiera (Bollati Boringhieri,... Approfondisci
Note legali