I selvaggi. Vol. 1 - Sabri Louatah - copertina

I selvaggi. Vol. 1

Sabri Louatah

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Francesca Mazzurana
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 21 marzo 2017
Pagine: 218 p., Rilegato
  • EAN: 9788804674825
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 7 persone

€ 10,26

€ 19,00

Punti Premium: 10

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Parigi, un sabato di maggio. La città è tappezzata di manifesti con un bel profilo, lo sfondo dell'eterna Francia di campanili e pale eoliche, e l'annuncio "Il futuro è adesso". Il paese ci crede. Per la prima volta crede a un candidato di origine algerina che rischia di diventare presidente.

«Quel pomeriggio erano tutti un po' strani: si diceva che gli invitati della famiglia della sposa fossero centinaia, e poi faceva troppo caldo per essere solo il 5 maggio. I risultati del primo turno avevano trasformato il paese in una pentola a pressione, e il cugino Raouf sembrava l'unica valvola in grado di impedire al coperchio di esplodere.»

Saint-Étienne, quello stesso sabato di maggio. La turbolenta famiglia Nerrouche, francesi di origini cabile, prepara la grande festa per il matrimonio di uno dei figli. Stanno arrivando un numero incalcolabile di parenti. Una nonna che terrorizza tutti, figlie frivole e volubili, nipoti che si cacciano nei guai, mogli e mariti che non sono d'accordo su niente, cognate legate come sorelle di sangue, e una marmaglia di bambini sovraeccitati. Si corre ad aggiustare gli ultimi dettagli, si strillano richiami impazienti e isterici, si controllano i siti dei sondaggi politici, ci si abbraccia. Ma il giovane Krim, cugino e testimone dello sposo, è il più irrequieto: non la smette di andare e venire in preda a un'agitazione crescente di cui nessuno capisce le ragioni. È per via delle voci sull'omosessualità dello sposo? O piuttosto si tratta di quella fila di SMS che Krim continua a ricevere dal suo misterioso cugino che non si farà vedere al matrimonio? In ventiquattro ore i fili della trama si imbrogliano e si sbrogliano innumerevoli volte e la collisione tra il destino della famiglia Nerrouche e le speranze della nazione diventa presto inevitabile. Come finirà questo chiacchierato e agitato matrimonio? Come reagirà la Francia se un rassicurante candidato musulmano dovesse vincere le elezioni? E se invece venisse ucciso?
Indice

I. Krim

II. In comune

III. Rabinouche

IV. Dalla nonnina

V. L'uomo del match

VI. La festa

VII. Noi, i bambini d'Algeria

VIII. Family Business

IX. L'elezione del secolo

  • Sabri Louatah Cover

    è nato nel 1983 a Saint-Étienne da genitori di origine cabila. Grazie a I selvaggi (Mondadori, 2017) si è guadagnato l'attenzione di tutto il mondo. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali