Senza un cazzo da fare. Trilogia sporca dell'Avana - Pedro Juan Gutiérrez - copertina

Senza un cazzo da fare. Trilogia sporca dell'Avana

Pedro Juan Gutiérrez

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Stefania Cherchi
Editore: E/O
Collana: Dal mondo
Anno edizione: 1998
Pagine: 160 p.
  • EAN: 9788876413636

€ 12,10

Venduto e spedito da Libreria Tara

Solo una copia disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Protagonista delle avventure erotico-esistenziali della "Trilogia" è una sorta di Bukowsky latino, più solare del suo simile statunitense, sempre attaccato ad una bottiglia di rum o a qualche sottana, che si accontenta di rimediare qualche lavoretto per "svoltare" la giornata. Durante il suo quotidiano ciondolare per le strade dell'Avana, il protagonista incontra continuamente donne, di qualsiasi età e razza, con le quali ha rapporti sessuali multiformi e spregiudicati. Un vagabondare picaresco, erotico, quasi metafisico, che dà origine a uno straordinario affresco della Cuba contemporanea e di un popolo pieno di risorse e vitalità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali