Serendipity. Quando l'amore è magia

Serendipity

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Serendipity
Regia: Peter Chelsom
Paese: Stati Uniti
Anno: 2000
Supporto: DVD
Salvato in 36 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 9,99 €)

Per una serie di fortunate coincidenze, due persone si ritrovano 10 anni dopo il loro primo incontro e si scoprono ancora innamorate.
4,4
di 5
Totale 15
5
7
4
7
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    meraviglioso

    12/05/2020 07:46:22

    uno dei miei film preferiti e indimenticabili. pieno di emozioni... e soprattutto pieno di significato... :)

  • User Icon

    Lello

    11/05/2020 22:19:57

    Un film bellissimo una commedia d'amore ambientata a New York nel periodo di Natale da vedere assolutamente.

  • User Icon

    Giacomov

    11/05/2020 20:40:55

    Serendipity è una commedia con sfondo romantica. Uno di quei film che hai voglia di vedere quando ti vuoi regalare un momento tutto per te. E' un film semplice e forse anche improbabile, ma la sua atmosfera ti incollerà allo schermo, magari in una sera di Dicembre! Ottima la parte di John Cusack... difficile trovare un film interpretao male da questo attore. Se ancora non lo avete visto, è ora di farlo !

  • User Icon

    Cat

    11/05/2020 14:26:31

    Esiste il destino? Su questo si basa l’intera trama del film. Una commedia romantica con due protagonisti d’eccezione Kate Beckinsale e John Cusack. I due si incontrano per caso e si innamorano ma decidono di lasciar fare al destino il suo corso e quindi solo se questo li farà rincontrare potranno vivere la loro storia. Divertenti anche alcuni personaggi secondari tra cui un commesso a cui spetta una bella scena comica. Un bel film romantico ambientato nel periodo natalizio che si guarda molto volentieri nelle fredde giornate invernali.

  • User Icon

    Grazia

    24/09/2019 19:39:59

    Commedia piacevole, con un attore protagonista (John Cusack) che io personalmente adoro. La trama non è banale e ci si lascia trasportare da questa vicenda sicuramente peculiare. I protagonisti rincorrono la speranza di un sentimento assurdo quanto vero, e ci si chiede alla fine del film "E io, avrei il coraggio di seguire il mio istinti?".

  • User Icon

    Ilaria

    24/09/2019 18:52:33

    Film romantico da vedere e rivedere. È la storia di due giovani che si incontrano per caso, ma che sono già impegnati con altri partner. Lei crede tantissimo nel destino e lanciano nel mondo due segnali per ritrovarsi in futuro, sempre che il destino voglia così. Lo adoro, amo l'ambientazione a New York, i film romantici e l'atmosfera magica che si può vivere con questa storia.

  • User Icon

    Francesca

    20/09/2019 21:48:11

    Un film davvero originale e coinvolgente, davvero romantico, di quelli che lasciano "appesi" fino all'ultima scena, si finisce per affezionarsi così tanto ai protagonisti, da tifare per loro. Chi non sognerebbe di vivere un'amore così? Adorabile Kate Beckinsale dolce e malinconica.

  • User Icon

    Federico

    19/09/2019 16:28:59

    Serendipity una di quelle commedie d'amore da vedere assolutamente. molto consigliato.

  • User Icon

    Veronica

    11/03/2019 08:43:51

    Jonathan e Sara si incontrano per caso a NY e trascorrono delle ore insieme prima di separarsi – ognuno deve tornare al suo fidanzato – lasciando però alcuni “indizi” riservando al destino la possibilità di farli incontrare di nuovo. La solita storia d’amore e destino, certo, nulla di nuovo, ma Serendipity è impreziosito da una regia elegante e da alcune scelte non tanto banali, prima fra tutte quella di non far incontrare i due protagonisti, se non all’inizio e alla fine. La parte centrale del film è tutta un rincorrersi di questi due ipotetici e futuri amanti, un rincorrere le coincidenze e i “segni” del destino che sembra volerli per forza insieme. Ci sono certo un po’ troppe “prove” che si accumulano, un destino un po’ troppo ingerente per essere realistico, ma se si prende Serendipity come una variazione sul tema a cavallo tra realismo e un pizzico di gioco puramente letterario allora la storia ci sta bene. Inoltre il film ha il non banale pregio di non eccedere mai nel sentimentalismo (del tutto evitato), oltre a quello di dipingere i due futuri sposi di John Cusak e Kate Beckinsale come delle persone adorabili, così che la scelta alla fine non sia in una decisione banale e inevitabile. La Beckinsale, al solito, deliziosa, indurrebbe chiunque a mollare la propria sposa all’altare, Cusak ha la giusta espressione bilanciata tra semplicità, simpatia e un pizzico di romanticismo e New York, megalopoli per eccellenza, popolata da sconosciuti che ogni giorno si incrociano è il luogo più adatto a cantare una storia romantica del XXI secolo, dove i fili del destino (pur un po’ troppo ingerenti, è vero) si intersecano continuamente come le avenues e le streets della grande mela.

  • User Icon

    Bruna

    10/03/2019 18:57:13

    Film per romanticoni molto carino da vedere in cui si fa il tifo per il "destino" fino alla fine perche' se due persone sono destinate a ritrovarsi la vita fara' in modo che accada!Happy ending forse scontata ma che ci sta tutta!Da guardare e riguardare e' sempre bello ed emozionante!

  • User Icon

    Les

    07/03/2019 09:55:19

    A chi crede nell'amore e nel suo potere. Una storia che piacerà a chi crede che nulla capita per caso

  • User Icon

    Tiziana

    25/12/2018 09:38:55

    Il film molto bello ma non capisco per C ci sono i sottotitoli in italiano 😡

  • User Icon

    Alessandra

    18/09/2018 09:21:36

    Commedia romantica piacevole e leggera che, complice l'ambientazione newyorkese e l'atmosfera natalizia, coinvolge emotivamente lo spettatore, risultando dolce e divertente. I protagonisti si incontrano per caso in una giornata di shopping: entrambi sono già fidanzati (lui è addirittura già impegnato nei preparativi del matrimonio), ma un semplice invito in caffetteria può bastare per chiedersi se, nelle loro vite, sono realmente felici...

  • User Icon

    n.d.

    04/02/2018 12:31:01

    Eccellente catalogo, sito web intuitivo veloce, spedizioni rapide e puntuali , sono molto soddisfatto.

  • User Icon

    Braggart

    21/01/2013 19:33:37

    Un film,che fa dolcemente sognare...adatto a chi ha voglia di sognare...tutto sul filo conducente del destino....che giocherà un ruolo importante in tutta la storia...c'è certamente molta fantasia...ma dopotutto i film devono avere anche questo ingrediente... :)

Vedi tutte le 15 recensioni cliente
  • Produzione: Miramax Home Entertaiment, 2012
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • John Cusack Cover

    John Cusack (Evanston 1966), attore, sceneggiatore e produttore cinematografico, è membro della Freedom of the Press Foundation, organizzazione no profit di cui fanno parte anche Daniel Ellsberg e Edward Snowden. Con Arundhati Roy ha scritto Cose che si possono e non si possono dire (2016). Approfondisci
  • Kate Beckinsale Cover

    Propr. Kathryn Bailey B., attrice inglese. Figlia d’arte, debutta al cinema interpretando il ruolo di Hero nell’adattamento dello shakespeariano Molto rumore per nulla (1993) diretto da K. Branagh. Abbandonati gli studi di letteratura per dedicarsi alla carriera di attrice, si impone nei panni dell’aspirante scrittrice protagonista di Cold Comfort Farm (1996), ironica commedia di J. Schlesinger. Tra le sue successive apparizioni sul grande schermo si segnalano quelle in Pearl Harbor di M. Bay (è la crocerossina amata dai due amici piloti) e nella commedia romantica Quando l’amore è magia - Serendipity (2001) di P. Chelsom. In The Aviator (2004) di M. Scorsese impersona con successo A. Gardner, per poi tornare alla commedia con Cambia la tua vita con un click (2006) di F. Coraci. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali