La SERP di Google. Analisi e SEO - Giulia Genovese - ebook

La SERP di Google. Analisi e SEO

Giulia Genovese

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Apogeo
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 6,74 MB
  • EAN: 9788850317233
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Raggiungere la prima pagina dei risultati di ricerca di Google è da sempre l’obiettivo ultimo di chi opera in ambito SEO. Conoscere come la SERP si è evoluta e quali sono le logiche e i meccanismi che la regolano è quindi determinante per migliorare il posizionamento di un sito nei risultati di Google, ma anche per sfruttare al meglio la visibilità ottenuta. Questo ebook parla di SEO partendo dalla convinzione che oggi più che mai ottimizzare un sito per i motori di ricerca riguardi tecnologia e creatività e che l'ottimizzazione debba essere valutata in un'ottica olistica che discende da cosa si desidera comunicare, entra nell'organizzazione delle pagine web e quindi raggiunge gli strumenti dedicati ai SEO Specialist. Questo ebook è lungo 100.000 battute.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    AAA

    16/04/2019 10:41:45

    Ottimo e chiaro. Offre link per approfondimenti esterni, io spero che amplii il testo (che è breve) offrendo spunti diretti, e spero che magari nasca il testo cartaceo. Va anche un po' aggiornato (es. cita DMoz che dal 2017 è diventato Curlie). Lo consiglio!

Note legali