Il servo ungherese (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2003
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,19 €)

Germania, 1944. August, maggiore delle SS, dirige una misteriosa fabbrica lontana dai centri abitati. L'uomo assume, Miklòs, un ebreo ungherese, come servitore per la moglie, che trova in lui un colto intellettuale con cui conversare d'arte e letteratura. Quando Franziska scopre che la fabbrica è in realtà un campo di sterminio la situazione precipita.
  • Produzione: Mustang Entertainment, 2019
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 111 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Andrea Renzi Cover

    "Regista e attore italiano. Esordisce giovanissimo a teatro sotto la direzione di M. Martone, che ne guida i primi passi anche al cinema in una naturale evoluzione del lavoro sul palcoscenico (Morte di un matematico napoletano, 1992; Teatro di guerra, 1998). È la carriera teatrale quella più ricca di soddisfazioni e di premi (a partire dal Premio opera prima di Narni nel 1984), complice anche l’esperienza vivacissima delle compagnie Falso Movimento e Teatri Uniti, mentre il cinema è più avaro di occasioni stimolanti: è sua, comunque, una delle «vite parallele» (l’altra è di T. Servillo) de L’uomo in più (2001) di P. Sorrentino, come pure la figura del poliziotto solo in apparenza cinico di Quo Vadis, Baby? (2005) di G. Salvatores. Gli si chiedono soprattutto caratterizzazioni di quarantenni... Approfondisci
Note legali