Sesso, droga, calci in bocca. Storie del rock maledetto

Renzo Stefanel

Editore: Giunti Editore
Collana: Bizarre
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 13 gennaio 2016
Pagine: 192 p., Brossura
  • EAN: 9788809818910
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 8,04
Descrizione
"Sesso, droga e calci in bocca" racconta in 38 storie, dalla sua preistoria all'epoca della new wave, il lato violento, sporco, indecente, volgare, sinistro e brutale del rock: in una parola, trucido. Perché il rock è stato una cosa maledettamente seria, nient'affatto carina e sorridente. Non è mai stato uno scherzo, nemmeno quando era bagordi, crapula e bisboccia; e non è mai stato alla moda, nemmeno quando era di moda. È stato uno stile di vita, prima che musicale, che nelle proprie miserie ha trovato una grandiosa ed epica nobiltà. Questo libro è il tentativo di narrarne, seppure a sprazzi, l'oscura leggenda, separando accuratamente realtà da fantasia. Qui ci sono solo sangue, fatica, lacrime e sudore. Vita vera.

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    stefano

    04/02/2016 07:30:47

    38 affreschi gustosi e iconoclasti, scritti con penna esplosiva, sulle imprese davvero esagerate e talora granguignolesche di rockstar dedite a pasteggiare ad alcool e droga e ad ordire scherzi e vendette crudeli e demenziali al contempo. Quando l'eccesso si fa quintessenza del vivere quotidiano e, soprattutto, del distruggere serotino e la denuncia e la galera vengono indossate con sfrontato orgoglio. Astenersi fan adoranti e mitomani. Citofonare, mai! Voto 10!!

Scrivi una recensione