Sesso ed evoluzione. La straordinaria storia evolutiva della riproduzione sessuale

Andrea Pilastro

Editore: Bompiani
Collana: Tascabili. Saggi
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
In commercio dal: 10 ottobre 2007
Pagine: 250 p., Brossura
  • EAN: 9788845259555
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Riprodursi sessualmente non solo non è necessario, visto che molte specie viventi "non lo fanno" eppure sopravvivono da milioni di anni, ma anche svantaggioso. Eppure (quasi) tutti "lo fanno". Perché, visto che la sessualità è un grande dispendio di energia dal punto di vista biologico? In questo libro, denso di esempi interessanti e curiosi che illustrano quali conseguenze inaspettate abbia avuto la sessualità sull'evoluzione degli organismi viventi, Andrea Pilastro mostra i motivi per cui essa è comparsa e la sua utilità per la sopravvivenza degli organismi viventi, fra cui, naturalmente, anche l'uomo. Un libro che permette di esplorare le motivazioni biologiche di un aspetto della vita che la storia umana ha spesso relegato nel morboso più che considerarlo totalmente naturale e che fa capire che interpretare il comportamento sessuale dell'uomo e della donna in chiave adattativa è molto più difficile di quel che potrebbe sembrare.

€ 9,00

€ 12,00

Risparmi € 3,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Emanuele

    11/09/2015 13:56:58

    Inizialmente temevo di aver sbagliato a comprare questo libro; avevo già letto mesi addietro "Promiscuità" di Tim Birkhead e mi pareva di star semplicemente ripetendo l'esperienza. Non avevo poi torto ma nemmeno ragione. Il libro di Andrea Pilastro ha ovviamente molte affinità con l'altro ma effettivamente il focus è diverso: "competizione spermatica" per il Britannico, "Sesso" per l'italiano. Nell'uno si trovano notizie non riportate nell'altro, due libri in parte sovrapposti e in parte complementari. Il libro è comunque scritto molto bene, con una prosa particolarmente chiara ed accessibile. Gli argomenti trattati sono interessanti e la bibliografia è curata. Si tratta inoltre del prodotto di un connazionale e ciò si ripercuote nella qualità del testo. Sicuramente un buon libro sia da leggere che da regalare.

  • User Icon

    Melvina

    03/02/2011 16:24:47

    Interessante e piacevole. Premio Galileo 2008 per la divulgazione scientifica.

  • User Icon

    gianluca fagioli

    19/11/2007 21:17:03

    Bellissimo libro per chi è appassionato di biologia ed evoluzionismo. Con parole semplici ma non meno complete l'autore - uno stimato biologo di stampo internazionale - ci spiega cos'è la riproduzione sessuale e che è una delle tante strategie in natura che permette alla vita di perpetuarsi. Senza pregiudizi e senza falsi miti per chi ci vorrebbe solo "maschi e femmine".

Scrivi una recensione