DISPONIBILITA' IMMEDIATA

-15%
Sette minuti dopo la mezzanotte - Patrick Ness,Siobhan Dowd - copertina

Sette minuti dopo la mezzanotte

Patrick Ness,Siobhan Dowd

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Giuseppe Iacobaci
Illustratore: Jim Kay
Editore: Mondadori
Collana: Oscar junior
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 29 aprile 2014
Pagine: 224 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788804637189

Età di lettura: Da 12 anni

nella classifica Bestseller di IBS Libri Bambini e ragazzi - da 12 anni

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 8,92

€ 10,50
(-15%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Sette minuti dopo la mezzanotte

Patrick Ness,Siobhan Dowd

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Sette minuti dopo la mezzanotte

Patrick Ness,Siobhan Dowd

€ 10,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Sette minuti dopo la mezzanotte

Patrick Ness,Siobhan Dowd

€ 10,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 10,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le storie sono creature selvagge e indomite.

«Un capolavoro assoluto»New York Times

Il mostro si presenta a Conor sette minuti dopo la mezzanotte. Puntuale. Ma non è il mostro che Conor si aspettava, l'orribile incubo fatto di vortici e urla che lo tormenta ogni notte da quando sua madre ha iniziato le cure mediche. Questo mostro è diverso. È un albero. Antico come una storia perduta. Selvaggio come una storia indomabile. E vuole da Conor la cosa più pericolosa di tutte. La verità. Età di lettura: da 12 anni.
4,8
di 5
Totale 30
5
25
4
4
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Fede

    23/06/2019 15:53:42

    Libro meraviglioso. Struggente e commovente e profondo. Adoro le illustrazioni.

  • User Icon

    Martina

    23/06/2019 14:44:03

    Mi son incuriosita leggendo la trama..è stata una lettura ad alto impatto emotivo e drammatica per la situazione che vive il protagonista. La struttura del racconto è molto originale. Lascia molti spunti su cui riflettere, lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    Gianna

    10/03/2019 14:49:12

    Sette minuti dopo la mezzanotte è un libro tutt’altro che banale o per ragazzi. Nonostante sembri inizialmente un libro per bambini è davvero qualcosa di profondo e inaspettato. Adoro inoltre la scorrevolezza nella scrittura di Patrick Ness e il modo in cui snoda gli avvenimenti. Stupendo. Adoro in particolare questa edizione per via delle illustrazioni di Jim Kay (illustratore di alcuni libri che ho acquistato di Harry Potter) che riescono a far immergere al meglio lo scrittore nel racconto.

  • User Icon

    Gianna

    10/03/2019 14:48:21

    Sette minuti dopo la mezzanotte è un libro tutt’altro che banale o per ragazzi. Nonostante sembri inizialmente un libro per bambini è davvero qualcosa di profondo e inaspettato. Adoro inoltre la scorrevolezza nella scrittura di Patrick Ness e il modo in cui snoda gli avvenimenti. Stupendo. Adoro in particolare questa edizione per via delle illustrazioni di Jim Kay (illustratore di alcuni libri che ho acquistato di Harry Potter) che riescono a far immergere al meglio lo scrittore nel racconto. Un'altra bella versione è quella rigida sempre illustrata da Jim Kay.

  • User Icon

    mary

    07/03/2019 21:05:00

    Ho adorato questo romanzo, mi ha toccato nel profondo tanto da emozionarmi e da non riuscire ad aprire un altro libro per un po’ di tempo. Ho letto il romanzo tutto d’un fiato e in due giorni l’ho terminato nonostante sia un libro un po’ impegnativo. La storia è molto particolare e per nulla scontata. I temi affrontati sono molti tutti ben trattati e approfonditi. La narrazione è molto scorrevole e semplice grazie allo stile dell’autore che ho adorato. Penso che sia tra i miei libri preferiti, non mi aspettavo che mi colpisse così tanto infatti l’ho già consigliato a tutte le mie amiche.

  • User Icon

    Carola

    26/01/2019 16:07:32

    La storia di Conor mi ha lasciato un piccolo peso sul cuore, per sempre credo. Tutte le volte che mi girerò a guardare l'ora, sette minuti dopo la mezzanotte, non potrò mai fare a meno di pensare a Conor, ai suoi incubi, ai suoi mostri, ma sopratutto alla sua forza. Ecco cosa vi può insegnare il piccolo Conor: ad essere forti, a lasciarvi andare, senza perdervi. Leggendo il libro, ne capirete il finale già dall'inizio, ma questo non rende affatto il libro noioso, anzi, ancora più straziante. Ho trvato questo libro meraviglioso, per i messaggi che cerca di dare, per la forza che infonde in ognuno di noi, che ti apre gli occhi, un altro libro in cui si affronta la morte con una delicatezza tale da mettere i brividi. Non so se recepite il significato di quello che sto provando a dirvi, spero di sì. Questo libro credo mi abbia cambiato la vita, e per questo non smetterò mai di ringraziare Acciobooks che me lo ha "presentato".

  • User Icon

    Anna

    17/01/2019 11:12:34

    Non mi sono mai commossa così tanto. Bellissimo.

  • User Icon

    Delizabethan

    23/11/2018 09:17:44

    Davvero molto bello! Una storia raccontata con parole semplici, ma ricche di significato. Dall'inizio alla fine del libro si può essere testimoni della crescita interiore del protagonista, Conor, e del modo in cui egli affronta i problemi quotidiani che lo tormentano. Anche se rivolto ad un pubblico molto giovane, questo libro riesce a coinvolgere profondamente il lettore, qualsiasi età egli abbia. Un po' come per "Il piccolo principe". Nel suo racconto, Patrick Ness, trattata diverse tematiche, come il bullismo e la malattia, che vengono esposte ed affrontate attraverso i dialoghi, altro punto forte di questo libro!

  • User Icon

    Francesca

    09/11/2018 20:21:46

    Commovente, riflessivo, forte, incredibile. Se non lo avete ancora letto, cosa State aspettando? Mi ricorda il libro "Oscar e la dama in rosa", uno tra i miei libri preferiti

  • User Icon

    Federica

    08/10/2018 06:52:03

    Ho amato questo libro! la storia è davvero struggente, ti lascia senza fiato e ti avvolge. L'ho letto in mezza giornata dato il modo in cui questo libro riesce a catturare e, nel momento in cui l'ho concluso, mi sono ritrovata col viso ricoperto di lacrime. Altro che libro per bambini! Lo consiglio vivamente!

  • User Icon

    Esse

    23/09/2018 14:33:24

    Una delle letture più potenti che abbia mai affrontato, alla faccia del romanzo per bambini! Il dolore raccontato con una penna leggerissima ma che ferisce come il più affilato dei coltelli. E un mostro-tasso che salva Conor dall'eterno oblio del senso di colpa obbligandolo alla più difficile delle ammissioni (che è anche la più umana delle verità). Un libro che fa male. Quel male così reale che prende lo stomaco e la gola. Soffoca. E quando, all'ultima riga, si torna a respira lo si fa a fatica. "Le storie sono creature selvagge e indomite. Quando le liberi, chi può sapere quali sconvolgimenti potranno compiere?"

  • User Icon

    giulia

    23/09/2018 10:32:50

    ho letto questo libro in un giorno e dalla prima all'ultima pagina ho pianto. Nella sua semplicità ti travolge e ti strazia. Dire altro sarebbe già troppo. Forse questo libro è uno di quei libri da scoprire poco a poco, mentre si legge. L'età di lettura è dai 12 anni, un libro per ragazzi, ma non bisogna che questo freni le persone più grandi dal leggerlo, relegandolo a un libricino per ragazzi, perché la sua potenza emozionale travolgerà anche i più grandi

  • User Icon

    Luca

    22/09/2018 17:08:42

    Un libro molto semplice e scorrevole ma che trasmette davvero molte emozioni attraverso una storia di base che trova grande riscontro nel mondo reale. Le rappresentazioni inoltre sono davvero fantastiche e aiutano ancora di più a immedesimarsi nella storia e a sentirla molto vicina a noi. Libro consigliatissimo per tutte le età poichè malgrado lo stile di scrittura semplice e il fatto che faccia parte della collana Oscar Junior, riuscirebbe a far emozionare chiunque.

  • User Icon

    Nunzia

    21/09/2018 16:19:03

    “Sette minuti dopo la mezzanotte” di Patrick Ness in realtà è una storia su cui stava lavorando Siobhan Dowd un’autrice inglese morta a causa del cancro, la sua famiglia ha trovato un soggetto sul quale stava lavorando e hanno deciso di affidare a Ness la stesura del libro. La madre del protagonista ha un cancro terminale anche se non lo dice mai chiaramente e continua a dare false speranze al figlio. Il ragazzo ha un incubo spaventoso e sette minuti dopo la mezzanotte l’albero che si trova fuori da casa sua si trasforma in un mostro mitologico che gli racconta delle storie. E’ un romanzo che mi ha sconvolta sotto tutti i punti di vista.

  • User Icon

    Aurora

    21/09/2018 07:16:57

    Ho letto questo libro sotto consiglio di varie persone e non potrei che esserne grata! Mi ha emozionata e commossa, creando una grande empatia con il protagonista. Un libro che affronta tematiche come la malattia , la sofferenza e la solitudine, il tutto visto dalla prospettiva di un giovanissimo ragazzo che non sa come gestire il grande masso di emozioni che ha dentro. Le illustrazioni poi sono un incentivo in più per leggere questo libro, meravigliose !

  • User Icon

    Irene

    18/09/2018 15:27:54

    Intensa storia di amicizia e di famiglia con un misterioso mostro che prende vita per aiutare il protagonista a superare le proprie paure. Per ragazzi ma anche per un pubblico più adulto.

  • User Icon

    Carola

    17/09/2018 19:59:25

    Il libro, a primo impatto, sembra raccontare una semplicissima storia fantasy per ragazzi, in realtà è molto, molto di più. Insieme a Connor il lettore si trova ad affrontare tematiche forti, psicologicamente insuperabili, a tratti. Un libro dove le lacrime sono ditro l'angolo, perchè un bambino non dovrebbe affrontare tutto ciò, e pure lo fa, con una forza strabiliante, capace di lasciare tutti a bocca aperta. Ognuno coglie il significato che meglio crede in un libro: io ho capito che a volte ci si deve lasciare andare alla vita.

  • User Icon

    Barbara

    16/08/2018 21:28:25

    Libro per ragazzi con vaga atmosfera horror di una tenerezza infinita. Mi sono commossa e non mi capita spesso! "Il mostro si presenta a Connor sette minuti dopo la mezzanotte. Puntuale. Ma non è il mostro che Connor si aspettava...". Fatelo leggere ai vostri ragazzi e non guarderanno mai più la mamma nello stesso modo... 😃 con la mia ha funzionato! 😂 Questo con le illustrazioni di Jim Kay (Oscar Junior) è economicamente accessibile e bellissimo!

  • User Icon

    Bene

    03/06/2018 20:50:04

    E' diventato uno dei miei libri preferiti in assoluto. Finirete le vostre lacrime nel leggerlo ma non potrete smettere fino alla fine.

  • User Icon

    Andrea

    16/04/2018 19:21:07

    A volte capita di comprare dei libri per puro caso e ritrovarsi fra le mani un vero e proprio gioiello letterario. Letto tutto d'un fiato in una sola giornata senza riuscire a staccarmene. Il libro dovrebbe essere per ragazzi ma alcune tematiche e sfumature possono essere compresi meglio solo ad un'età più avanzata per questo motivo si adatta un po' a tutti. Assolutamente da leggere e avere in ogni libreria

Vedi tutte le 30 recensioni cliente


Un romanzo, scritto per i ragazzi ma adatto anche agli adulti, dove le certezze si ribaltano, dove ci si smarrisce tra ciò che è reale e ciò che è solo apparenza. Un romanzo carico di dolore e sofferenza, ma allo stesso tempo luminoso, splendente e ricco di speranza.

«C’era una volta un uomo invisibile, che s’era stufato di non essere visto da nessuno. Non che fosse davvero invisibile. Il fatto era che la gente si era abituata a non vederlo. E se nessuno ti vede, esisti davvero?»

Sette minuti dopo la mezzanotte. È l’ora in cui Conor si risveglia, tormentato da un incubo ricorrente, carico di buio e vento e urla, di paura e di una forte sensazione di perdita. Ma è anche l’ora in cui sente una voce che lo chiama per nome. Una voce antica, cavernosa, come quelle dei mostri. E quello che Conor vede fuori dalla finestra è proprio un mostro, una creatura antica simile al grande albero di tasso che si trova nel prato vicino alla sua casa. Ma il ragazzo non ha paura, perché nel suo incubo ci sono mostri ben peggiori.
Conor O’Malley ha 13 anni, è troppo grande per credere ancora ai mostri, ma ancora piccolo per affrontare quello che sta succedendo nella sua vita: un padre che lo ha abbandonato per andare a rifarsi una vita in America e una madre in lotta tutti i giorni con la malattia. È ancora un ragazzino, Conor, ma sa già cosa vuol dire svegliarsi la mattina, sistemarsi da solo il letto e versarsi il latte per la colazione. Sa cosa vuol dire tornare a casa, la sera, dopo una giornata di scuola passata tra compiti in classe e atti di bullismo, e prepararsi qualcosa per cena. Sa riconoscere l’odore delle medicine, il dolore nei colpi di tosse della madre, la compassione celata negli sguardi degli insegnanti.
Conor è solo e spaventato, e ha paura, un giorno, di diventare invisibile. Nessuno sembra accorgersi di lui, nessuno sembra rendersi conto di quello che gli sta succedendo. Nessuno tranne Lily, la sua amica di sempre, l’unica che capisce Conor e cerca di stargli vicino. Ma il ragazzo fa di tutto per evitarla, per tenerla lontana, perché stare con lei significa affrontare tutto ciò che succede nel suo incubo.
E adesso, nella sua vita, c’è il mostro. Arriva di notte, nell’ora in cui appaiono le stelle, in cui i rumori si attutiscono e gli alberi strappano le radici dalla terra per ergersi altissimi a oscurare il cielo. Arriva per raccontare a Conor le fiabe. Tre fiabe, per la precisione, tre storie che non finiranno come Conor si aspetta, perché le storie sono creature selvagge, perché non sempre c’è un lieto fine. E in cambio, il mostro vuole da Conor una quarta storia, vuole la verità, quella che si nasconde nell’incubo, tra urla e vento e mani che si sfiorano e si lasciano.
Patrick Ness - autore ancora poco conosciuto, purtroppo, in Italia - scrive questo romanzo basandosi su un soggetto di Siobhan Dowd, autrice irlandese morta prematuramente prima di poterlo concludere. A caricarlo ancora di più di emozioni ci pensa Jim Kay, con le sue illustrazioni cupe e graffianti, rigorosamente in bianco e nero. Il risultato è un romanzo in cui si respirano tutta la rabbia e la disperazione di chi è costretto ad affrontare qualcosa più grande di lui. Un romanzo dove le certezze si ribaltano, dove ci si smarrisce tra ciò che è reale e ciò che è solo apparenza. Un romanzo carico di dolore e sofferenza, ma allo stesso tempo luminoso, splendente e ricco di speranza.

«E poi un giorno l’uomo invisibile decise: farò in modo che mi vedano.»
«Come? Come fece quell’uomo?»
«Chiamò un mostro.»

  • Patrick Ness Cover

    Acclamato dalla critica, è autore della trilogia Chaos: La fuga, Il nemico, La guerra (Mondadori). Ha vinto numerosi premi, fra cui la Carnegie Medal, il Guardian Children's Fiction Prize e il Booktrust Teenage Prize. Da piccolo ha vissuto in svariati luoghi, da grande ha deciso di fermarsi a Londra.Ha iniziato a scrivere dedicandosi alla letteratura di genere. Tiene corsi di scrittura creativa e collabora con numerose riviste letterarie. Con Siobhan Dowd ha scritto Sette minuti dopo la mezzanotte (Mondadori 2013). Nel 2018 è uscito, sempre per Mondadori, Mentre noi restiamo qui.Per saperne di più: http://www.patrickness.com/ Approfondisci
  • Siobhan Dowd Cover

    Nata a Londra da genitori irlandesi. Diplomata in lettere classiche all’università di Oxford, è entrata a far parte nel 1984 del Pen Club International, un’organizzazione di scrittori il cui obiettivo è quello di “riunire scrittori di tutte le nazionalità che abbiano a cuore i valori della pace, del rispetto e della libertà, senza i quali la creazione diventa impossibile”. Per vent’anni si è battuta contro la censura e per la difesa degli scrittori minacciati e incarcerati in ogni parte del mondo. Ha soggiornato in Indonesia e in Guatemala e ha diretto per sette anni il comitato “Libertà di scrittura” del centro americano del Pen Club, a New York. Al ritorno in Inghilterra ha continuato questa missione... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali