Salvato in 12 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Sette semplici lezioni di matematica d'amore, morte, calcio, meringhe e geometria
11,88 € 12,50 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Sette semplici lezioni di matematica d'amore, morte, calcio, meringhe e geometria 120 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,88 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Shop Mio
13,75 € + 2,98 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
11,90 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
12,50 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
11,87 € + 5,75 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,50 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,50 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
12,50 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,88 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Shop Mio
13,75 € + 2,98 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
11,90 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
12,50 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Emozioni Media Store
11,87 € + 5,75 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
12,50 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
12,50 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
12,50 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Sette semplici lezioni di matematica d'amore, morte, calcio, meringhe e geometria - Francesco Malaspina - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Sette semplici lezioni di matematica d'amore, morte, calcio, meringhe e geometria Francesco Malaspina
€ 12,50
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

La matematica non lascia indifferenti. Se ne può rimanere folgorati e innamorarsene follemente, oppure non sopportarla affatto, dichiarando, quasi come fosse un vanto, di non saperne nulla. È spesso considerata fredda e spietata e, nel migliore dei casi, viene vista come un male necessario per sviluppare una tecnologia o una teoria fisica e cercare di sondare, almeno superficialmente, gli immensi misteri della natura. Tuttavia, chi si addentra nei suoi meandri, superando la noia dei primi stucchevoli esercizi, è concorde nell'affermare che la matematica è bellezza, poesia e fantasia. Possiamo dire che gli oggetti matematici non solo hanno a che fare con l'arte, ma sono essi stessi opere d'arte. Certamente si tratta di un'arte difficile da visualizzare e da cogliere. In questo libro proveremo a raccontarne la limpida bellezza in sette semplici lezioni, attraverso metafore d'amore e morte, suggestioni calcistiche e meringhe sbriciolate tra insiemi infiniti, strutture algebriche, vettori, infinitesimi, funzioni, curve frattali, spazi geometrici e le loro svariate applicazioni.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
29 ottobre 2020
114 p., Brossura
9788833534657

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
raffaella
Recensioni: 5/5

Per chi ama la matematica, la considera un mondo affascinante di scoperte, fantasia, visione e pensiero, e non la vede solo come un repertorio formidabile ma freddo, muto, di regole e procedimenti, questo libro è una vera ventata di aria pura e ossigenata, come in una passeggiata in montagna. Una scrittura fluida e piacevole descrive limpidamente concetti e contenuti di livello elevato, ma non irraggiungibile, e ne parla con familiarità, mettendoli in una cornice di umanità e concretezza spesso sorprendenti. Ne viene una lucida riflessione sulla funzione dell'analogia nel pensiero matematico, dimensione di consapevolezza teorica poco frequente tra i matematici stessi, eppure importante, del tutto connaturata al muoversi nell'universo della matematica.

Leggi di più Leggi di meno
Serena Sabia
Recensioni: 5/5

Ho spesso pensato che nella vita ci appassioniamo e dedichiamo tempo ed energie a un aspetto particolare della cultura e della scienza perché in fondo per noi quella è la chiave adatta con cui guardare il mondo. Così non mi stupisce che l’autore di “Sette semplici lezioni di matematica” affermi addirittura nella sua seconda lezione che “la matematica è grande come tutta la cultura generale”. Ma questo non è soltanto un segno della sua grande passione per la disciplina che ama, quanto piuttosto un pretesto per parlare della relazione tra parte e tutto. Il libro è infatti pericolosamente infarcito di strizzatine d’occhio - esempi, aneddoti, citazioni di libri e canzoni, elementi autobiografici – che catturando l’attenzione anche di chi non è un addetto ai lavori, finiscono per trascinarlo come in un vortice là dove una tabella, una formula o una dimostrazione iniziano a prendere vita come per magia da un discorso curioso e accattivante. E lasciando talvolta il lettore ignorante in materia come me con il dubbio se saltare il dettaglio per arrivare rapidamente al passaggio successivo o rompersi la testa sul ragionamento riportato per entrare meglio nelle analogie. Cosa hanno a che fare Olaf di Frozen e Viceversa di Gabbani con le strutture algebriche? E perché non possiamo gustare una partita di calcio senza conoscere i vettori? Quando mangiate una torta vi rendete conto che potreste andare avanti all’infinito senza mai finirla? E per rimanere in tema, se avete finito il vostro tè perché non deformate con il pensiero la vostra tazza fino a farla diventare una ciambella per continuare la colazione? Vi suggerisco di immergervi in questa breve lettura inconsueta, anche se verso la matematica avete provato diffidenza o repulsione: il libretto appaga tutti i gusti, associando alla scorrevole prosa anche versi di poesie ideate dall’autore stesso. Per quel che riguarda me – che vedo la vita attraverso il suono – , lascio che le mie orecchie siano accarezzate dagli impasti tim

Leggi di più Leggi di meno
Valeria Chiado' Piat
Recensioni: 5/5

Francesco Malaspina è davvero una persona sorprendente, e la lettura delle sue ``sette semplici lezioni di matematica'' mi ha completamente catturata. Il sottotitolo incuriosisce subito, e fin dalle prime pagine l'autore mantiene l'implicita promessa: non solo numeri, non solo formule...nel mondo matematico c'è spazio per molto altro! Si entra come Alice nel paese delle meraviglie, guidati dal coniglio bianco, e ad ogni svolta, ad ogni giro di pagina si susseguono sorprese, e colpi di scena. Ma il percorso è tracciato con intenzioni molto serie, e leggere l'indice, può suscitare apprensione in chi ha sofferto la matematica ai tempi della scuola: intuizione e astrazione, logica e fondamenti, strutture algebriche, linearità, infinitesimi, geometria della gomma, matematica applicata. Ad ogni capitolo, seguendo il filo di una suggestione, si è introdotti gentilmente alla scoperta di concetti astratti di grande complessità, senza evitare conti e formule, ma al tempo stesso, senza sentirne alcun peso: le idee sfilano una dietro l'altra, espresse con pienezza e semplicità. Alcuni esempi insoliti destano curiosità: cosa mai scopriremo, partendo da un secchiello, un po’ d'acqua, sabbia, sassolini? Pare incredibile, eppure, con leggerezza si arriva a discutere del concetto di spazio a più dimensioni, in un vasto panorama di teoria dei sistemi lineari, dove un ``cambio di base in uno spazio vettoriale'' è un po’ come cambiare il nostro punto di vista sulle cose, per riconoscere che un'equazione all'apparenza insolita rappresenta una curva ben nota. Abilmente, in poche pagine, sono tracciati percorsi in molte direzioni, ci si affaccia alla teoria dei gruppi, all'analisi infinitesimale, alla topologia, tra metafore, versi, ricordi di esperienze e di letture, in un intreccio che rivela l'autentica passione per l'azione del ``creare'', in poesia, come sul campo di calcio, o nella ricerca matematica. Ed insieme ci si affaccia al mondo interiore dell'autore: perchè non seguirlo?

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore