Categorie
Traduttore: S. Reggiani
Editore: Giunti Editore
Collana: Y
Anno edizione: 2013
Pagine: 176 p. , Rilegato

Età di lettura: Young Adult.

Scopri tutti i libri per bambini e ragazzi

56 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Young Adult

  • EAN: 9788809783553

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Elisa12

    03/11/2015 17.59.41

    Insomma... Non mi ha entusiasmato, rispetto agli altri libri della serie Lux, l'ho trovato un po' scontato è troppo breve, inoltre non aggiunge niente di nuovo alla trama

  • User Icon

    milena

    12/01/2015 10.44.13

    È davvero stupendo, la trama narra questa volta del fratello gemello dell'affascinante Daemon nonché Dawson . Lo consiglio soprattutto se volete sapere com'era Dawson prima che venisse catturato assieme a Bethany da Dedalo.

  • User Icon

    Elena

    25/02/2014 12.39.34

    Libro bello ma troppo, troppo frettoloso, nessun confronto rispetto ad Obsidian. La storia è bella e se fosse stata sviluppata un po' di più il libro ne avrebbe sicuramente guadagnato. Anche se si tratta di un prequiel, questo non significa che la narrazione debba essere così frettolosa. Non va bene ad esempio che lui dica "sono un alieno" e lei risponda "ah bè non c'è problema", e il discorso è chiuso lì! Allo stesso modo quando sembra che lei sia morta, lui nel giro di mezza riga si rassegna, poi dopo altre due righe lei si risveglia e pare di capire che sia stato lui con la sua luce a farla guarire ... a questo punto ci si aspetta qualche spiegazione in merito, invece lei se ne torna a casa tranquilla e via. Sembra una presa in giro, c'era forse il rischio di usare troppa carta a scrivere qualche pagina in più? Peccato perché la storia di per sé meritava.

  • User Icon

    Clara Parravicini

    05/12/2013 09.28.41

    Premetto che le storie di extraterrestri non sono le mie letture preferite, ma gli alieni della Armentrout mi hanno stregata! Bellissimi, spettacolari e con la loro vita difficile e tormentata. Il pianeta di origine dei Luxen è stato distrutto e i superstiti sono dovuti scappare sul mostro mondo... insieme ai loro mortali nemici, gli Arum, che bramano di appropriarsi dei loro poteri, uccidendoli. Obbligati a nascondersi, sia dagli Arum che dagli umani, il dipartimento della difesa li sorveglia e controlla le loro vite, ma a Dawson, il protagonista di questo libro, prequel di Obsidian, capita il più grande e pericoloso dei tabù Luxen: innamorarsi di un'umana. Di un amore folle, intenso, impossibile ignorarlo o rinunciarci e proprio questo amore, in un vortice di avvenimenti, porterà i due sfortunati amanti tra le grinfie degli Arum e alla morte. Davvero molto romantico e un ottimo antipasto in attesa del prossimo romanzo della saga originaria, con protagonista Deamon, l'alieno più sexy e irriverente dell'universo! Lettura veloce, fresca, divertente, commovente e davvero consigliata!

  • User Icon

    Cristina

    04/12/2013 19.14.05

    Shadows è il prequel del libro Obsidian, ma non c'è bisogno di aver letto il primo per poterlo leggere. L'autrice ci racconta la storia di Dawson Black, un ragazzo affascinante, perfetto (anche troppo!) con due occhi di un "verde straordinario", così li definisce Bethany Williams, una ragazza trasferitasi da poco nel West Virginia. Tra i due ragazzi c'è un colpo di fulmine proprio nel primo istante in cui i loro occhi si incontrano. Ma cosa ancora più straordinaria: il bellissimo e perfettissimo ragazzo ha un gemello: Daemon, anche lui fantasmarogicamente bellissimo (non so se si può dire, ma pazienza!) ma è un vero e proprio stronzo! Dawson non è un umano ma un alieno, come tutta la sua famiglia e altre della città, che hanno preso le sembianze umane per poter vivere tra gli uomini. Gli alieni non dovrebbero stringere nessun rapporto con gli umani, proprio per proteggere il loro segreto, ma Britany è un'umana. Come potranno stare insieme Britany e Dawson? Vi basterà leggere il libro per scoprirlo. Non voglio soffermarmi sulla storia, ma su tutto il resto. Innanzitutto penso che il libro poteva essere scritto in molte più pagine e magari soffermandosi maggiormente su tutto: personaggi, luoghi, descrizioni, colpi di scena... perché, davvero, mancano quasi del tutto. I personaggi sono quasi inutili alla storia e il lettore non riesce a rendersi conto a che servano (Boh!). I colpi di scena dove sono? Sarò una sensitiva io o forse erano abbastanza prevedibili -_-. Le descrizioni, come ho già detto, sono pochissime, cosa che odio nei libri! Però non ho trovato solo aspetti negativi, per mia fortuna. Per esempio: il finale mi ha colpita tantissimo, nel senso che era l'unico colpo di scena del libro, non me l'aspettavo proprio! (Probabilmente chi ha letto il primo, già sapeva che sarebbe finita così). Nonostante tutto l'intero libro possa sembrare banale, il finale non è proprio da favola.

  • User Icon

    Giuls

    22/11/2013 22.07.58

    Ho atteso questo libro con tanta trepidazione che alla fine le mie aspettative erano veramente alte. Forse è per questo che, quando finalmente ho avuto modo di iniziare a leggerlo e poi a finirlo, sono rimasta un po' delusa. Avendo letto Obsidian, il primo capitolo della serie The Lux con protagonisti gli alieni, sapevo del finale amaro e triste di Shadows, però mi aspettavo qualcos'altro. La fine di Dawson e Bethany è stata così...banale. Buttata li. Questo romanzo, come potete leggere anche sulla copertina, è il prequel della serie,scritto dall'autrice per accontentare noi lettori, curiosi di conoscere un pezzetto delle vite di questi due amanti. Di conoscere i loro ultimi istanti di vita. La storia è brevissima. Forse troppo. Jennifer L. Armentrout inizia a raccontarla bene, ho potuto assaggiare di nuovo la sua penna estremamente ironica e divertente. La scintilla fra i due scoppia improvvisa e accecante, così come la luce di Dawson quando bacia per la prima volta Bethany. I rischi sono molti, così come gli ostacoli che i due ragazzi trovano sulla strada della loro storia d'amore. E se quelli del Governo venissero a sapere del loro amore? Cosa succederebbe se gli alieni che vivono nelle Colonie scoprissero tutto? Per non parlare della minaccia ancora più pericolosa rappresentata dagli Arum. Ritroviamo Dee, il caratteraccio di Daemon e tutti i personaggi del primo capitolo della serie. C'è un ma...A metà della storia la tensione (che pur dovrebbe aumentare considerato il triste e tragico finale) inizia a scemare. Tutto diventa prevedibile e banale. Scontato. Insomma, Shadows è un libro che mi è piaciuto a metà.

  • User Icon

    Lucas_0

    20/11/2013 17.18.18

    Chi avrà letto Obsidian, saprà perfettamente come questo libro andrà a finire! Una cosa che mi è piaciuta davvero tanto, è stato il rapporto tra i fratelli. E' stato bello capire a pieno, quanto i tre si vogliano bene. La storia d'amore forse è un pò troppo stucchevole e un pò troppo veloce, e io non sopporto troppo gli amori istantanei. Considerando però che stiamo parlando di nemmeno 170 pagine, posso giustificarlo. Certo, non è bello quanto il suo predecessore, ma ciò non toglie che sia piacevole leggerlo. Serve più che altro, per avere un quadro totale, dell'universo di questa saga, che credo andrà migliorando con i seguiti.

  • User Icon

    Stefania

    15/11/2013 10.13.55

    Prequel di Obsidian, questo libro ci svela il segreto della scomparsa del gemello di Deamon, Dowson, di cui l'autrice ci aveva accennato, incuriosendo non poco, nel precedente romanzo. Se in Obsidian le figure chiave erano Deamon e Katy, in queste pagine verremo attratti dalla storia di un'altra coppia strepitosa: Dawson e Bethany. E se Deamon e Katy hanno fatto scintille con il loro amore fatto di bisticci e repentini cambi d'umore, l'amore che fluttua intorno a questi due ragazzi sedicenni è dolce e zuccheroso. Basta veramente poco per far sì che l'uno si invaghisca dell'altra, trasformandola nella padrona del suo cuore e veramente poco perché Bethany si abbandoni alle dolcezze di Dowson. Quegli occhi di un verde fuori dal normale e quello sguardo magnetico cattureranno ed ammalieranno, insieme ai modi gentili e premurosi di questo protagonista, anche il lettore. Vero che chi inizia la lettura di Shadows avendo letto Obsidian ha già ben chiaro dove vuole andare a parare l'autrice e conosce già, all'incirca, il finale della storia, ma è altrettanto vero che si è più che invogliati a leggere di questo forte amore e scoprire come sono andati i fatti proprio perché è un racconto dolce e curioso. Credo comunque che non sia finita così la loro storia e che l'autrice ci abbia taciuto qualche particolare ancora sulla fine di questi due ragazzi. Ce ne parlerà quasi sicuramente nel prossimo capitolo, Onyx. Lettura scorrevolissima che, ahimè, finisce subito lasciandoti con un ricordo dolce-amaro e tanta impazienza per il seguito. Mentre io attenderò con ansia il prossimo libro di questa nuova serie vi consiglio di non aspettare troppo a leggere Obsidian ed il suo prequel Shadows. Fidatevi: meritano veramente!

  • User Icon

    Elanor

    06/11/2013 14.23.08

    Shadows è il prequel della fortunata serie Lux che ci racconta degli alieni Luxen che vivono sulla terra dopo che il loro pianeta è stato completamente distrutto confondendosi con gli umani perché posso scegliere l'aspetto da adottare ma che, nella loro vera forma, non sono altro che esseri di luce. A loro si contrappongono gli Arum che, invece, sono fatti d'ombra e che li la cacciano per assorbirne i poteri. Ma il pericolo viene anche dal Ministero della Difesa americano, che conoscendone l'esistenza li controlla e si assicura che non si facciano scoprire dagli umani, cosa assolutamente proibita dal governo e dagli anziani. I luxen tendono a vivere in colonie e, raggiunta la maggiore età, gli anziani decidono quale compagno/a avere, ma i gemelli Black e i gemelli Thompson preferiscono vivere in una piccola cittadina americana confondendosi con gli umani, ma senza mai entrarne in contatto, per avere almeno l'illusione di poter gestire la loro vita. Ma tutto cambia radicalmente quando in città arriva Bethany e Dawson Black se ne innamora perdutamente scegliendo di sfidare la sua razza, il governo americano e gli Arum pur di non rinunciare alla ragazza che ama. In Obsidian Deamon accenna ad un terzo fratello e ad una ragazza scomparsa, in Shadows conosciamo la loro storia. Devo dire che non l'ho apprezzato tanto quanto Obsidian che, invece, mi è piaciuto tantissimo, il ritmo è molto lento, per entrare nel vivo della storia bisogna superare le 100 pagine, non mi è piaciuta la scelta dell'autrice di raccontare la storia dal punto di vista di entrambi, avrei preferito un'unica voce narrante e non mi hanno fatto impazzire i protagonisti. Da un lato abbiamo un ragazzo dalla volontà di ferro ma dall'altra una ragazza un pò troppo "di carta", certo coraggiosa per aver scelto di amare un alieno e averne accettato le conseguenze, ma rimane una figura troppo ingenua a differenza di Katy che è forte e non si fa mettere i piedi in testa da nessuno.

  • User Icon

    Darley

    06/11/2013 10.45.00

    Ero davvero curiosa di leggere la storia del fratello gemello di Daemon, Dawson. Già in "Obsidian" ho trovato intriganti gli accenni a lui ed alla sua storia e volevo assolutamente saperne di più. Dawson è molto diverso da Daemon, è più socievole, più "integrato" con il mondo degli umani e a differenza del fratello, sorride parecchio! Una delle cose di cui ero più curiosa di leggere era proprio il rapporto tra i due fratelli, che mi è piaciuto tantissimo nella sua semplicità e normalità. Sono molto complici, si prendono in giro, si vede che si vogliono davvero bene e che si proteggono l'un l'altro. Bellissimo anche il rapporto che Dawson ha con Dee, i due sono legatissimi. Ho apprezzato anche il personaggio di Bethany. Sensatamente e coerentemente non è immune al fascino di Dawson e si comporta di conseguenza, senza bisogno di dover mascherare ciò che prova. Trovo i suoi comportamenti molto realistici. La storia d'amore appassiona, è carinissima e dolce. È anche giustamente differente da quella di Daemon e Katy. Praticamente le ragazze di cui si innamorano e il tipo di relazioni che instaurano rispecchiano il carattere dei due fratelli. Quanto avrei voluto e quanto mi piacerebbe poter leggere di loro tutti insieme! Anche se avendo letto "Obsidian" si conosce già il finale di questo prequel, ciò non lo rende meno toccante ed emozionante. La scena con Daemon e Dee è assolutamente commovente. L'ho letto tutto d'un fiato, lettura sempre piacevolissima, scorrevolissima, non mi ha mai deluso...e ora aspetto con ansia "Onyx"!

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione