Shaking a Leg

Shaking a Leg

Angela Carter

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Random House
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,05 MB
  • EAN: 9781409016601

€ 10,99

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

WITH A NEW INTRODUCTION BY RACHEL COOKE

Reading Shaking a Leg is like spending time with the funniest, wisest friend you’ve ever had; a person whose breadth of interest ranges from food to feminism to science fiction, and everything in between; a person with an entirely unpredictable train of thought but whose exuberance, knowledge and insight sweeps you along. Bursting with ideas, culturally astute and sparklingly witty, this comprehensive volume of Angela Carter’s journalism is the most down-to-earth and entertaining companion to latter twentieth-century thought you’ll ever need.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Angela Carter Cover

    Scrittrice britannica. Nata Angela Stalker, cominciò a fare la giornalista a Croydon, nel Surrey, a cavallo fra gli anni Cinquanta e il decennio successivo, quindi si trasferì a Bristol, dove si sarebbe poi laureata in letteratura inglese medievale. Per due anni visse in Giappone, collaborando al New society con articoli (che sarebbero stati raccolti nel 1982 in "Nothing sacred: selected writings"). Insegnò scrittura creativa presso varie università (Sheffield, 1976-78; Providence, 1980-81; Adelaide, 1984). La sua opera le valse ampia conoscenza presso gli scrittori, caratterizzata com'era da una scrittura manierata ma di grande ricchezza e carattere, carica di riferimenti metaletterari, citazioni e allusioni. I primi romanzi, "Shadow dance" (1966) e "The magic... Approfondisci
Note legali