Si può essere più bastardi dell'ispettore Cliff?

Paese: Italia
Anno: 1973
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione
Cliff Hoyst, agente federale della narcotici, si è introdotto nell'organizzazione londinese di un di un grosso trafficante di droga, riuscendo a conquistarsi la sua fiducia e a diventare suo socio. Con metodi poco ortodossi riesce ad aizzare tra di loro le bande rivali per ricavarne un vantaggio personale.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    JD

    25/07/2010 16:57:46

    Dallamano(che fa una breve apparizione nella scena dell'aeroporto)sembra non aver mai avuto una cinepresa tra le mani,ma gira comunque uno dei suoi film migliori,nonchè uno dei poliziotteschi più insoliti e accattivanti del decennio,ambientato tra l'America,l'Inghilterra e il Libano(l'Italia è menzionata appena).Diseuguale e spietato,sanguinoso e pessimista,con personaggi disegnati con cura(perlopiù viscidi doppiogiochisti che non vedono aldilà dei propri interessi)e un paio di colpi di scena non indifferenti.Rassimov è al suo meglio,ma la Beacham e la Hayes(una sorta di sorella della Winters in "IL clan dei Barker")gli rubano la scena.Se qua e là fosse stato un pò meglio,sarebbe stato un capolavoro.

Scrivi una recensione
  • Produzione: IIF Home Video, 2010
  • Distribuzione: Rai Cinema - 01 Distribution
  • Durata: 97 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: foto; biografie; filmografie