Siamo arrivati su OZ. L'Australia in lungo e in largo

Alice Poli

Editore: Narcissus.me
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 12,47 MB
  • EAN: 9786050343588
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 2,99

Venduto e spedito da IBS

3 punti Premium

Scaricabile subito

Aggiungi al carrello Regala

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Descrizione
Un diario di vita quotidiana in viaggio. Un viaggio vissuto a 360°, al ritmo lento di due ragazzi e un furgone chiamato "Mollica". Questo racconto, ricco di fotografie, non vuole essere una guida ma un diario/mappa di luoghi magici e fuori dagli schemi. Cominciato alla "Occidentale" e continuato scoprendo le più antiche, affascinanti e remote storie degli aborigeni del Nord Australia. Da Sydney a Yirrkala (Nord Est Arnhem Land) percorrendo la Stuart Highway col treno, il furgone e l'aereo, per finire nei territori dell'Estremo Nord Est. Donne bambine, donne anziane, tutte insieme truccano il loro viso e si preparano alle danze cerimoniali immerse nella loro sacralità magica. Uomini bambini, uomini anziani, tutti insieme trasformano i loro visi in maschere spaventose e si dipingono da capo a piedi: sono opere d'arte che camminano. Coprono il loro corpo il minimo indispensabile e inevitabilmente comincia la loro storia, fatta di danza, di canto, di racconto. E ancora danze che intimoriscono. Battiti ritmati di piedi neri che fanno saltare in aria la terra, polvere ovunque, ancora, per confondere anche il nemico.