Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il Signore delle Mosche - William Golding - copertina

Il Signore delle Mosche

William Golding

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Laura De Palma
Editore: Mondadori
Collana: Oscar moderni
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 16 maggio 2017
Pagine: XIV-263 p., Brossura
  • EAN: 9788804676850

47° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Moderna e contemporanea (dopo il 1945)

Salvato in 758 liste dei desideri

€ 10,40

€ 13,00
(-20%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Il Signore delle Mosche

William Golding

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il Signore delle Mosche

William Golding

€ 13,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il Signore delle Mosche

William Golding

€ 13,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (20 offerte da 12,35 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«L'uomo produce il male come le api producono il miele.»

Nel corso di un conflitto planetario, un aereo precipita su un'isola deserta. Sopravvivono solo alcuni ragazzi, che provano a riorganizzarsi senza l'aiuto e il controllo degli adulti. I primi tentativi di dare vita a una società ordinata hanno successo, ma presto esplodono tensioni letenti ed emergono paure irrazionali e comportamenti asociali: lo scenario paradisiaco dell'isola tropicale si trasforma in un inferno. «Il Signore delle Mosche» (il titolo, scelto da T.S. Eliot, allude a Satana) è un romanzo a tesi in cui Golding si serve delle forme dell'utopia negativa ("distopia") per mettere a nudo gli aspetti più selvaggi e repressi della natura umana ed esporre la sua concezione del mondo e dell'uomo.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,24
di 5
Totale 45
5
23
4
13
3
6
2
3
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    vitatrailibri

    30/03/2021 09:30:23

    Ho letto questo libro sotto consiglio di mia zia e di una mia compagna di classe che ringrazio molto. Il libro in se mi è piaciuto la trama è insolita e fa riflettere, il linguaggio è chiaro in più anche se il libro è datato, tratta comunque argomenti attuali, quali: la paura, il fattore di fare gruppo contro i più deboli e quindi anche di bullismo. La pecca che ho riscontrato è il finale in quanto è caotico, succedono poche cose ma una dietro all’altra e questo può creare confusione. Come se ci fosse la necessità di dare un finale gettato, poco pensato.

  • User Icon

    leleyellow

    23/03/2021 16:36:44

    Delusione. Ho divorato questo libro e ne sono rimasto deluso, l'idea è bellissima, ma manca di sentimento. Non è possibile leggere un libro dove dei ragazzini devono sopravvivere su un isola deserta, finirlo senza un sussulto, senza un fremito, senza affezionarsi a nessuno dei piccoli protagonisti. Deluso.

  • User Icon

    Marta

    23/03/2021 14:53:05

    Un classico, molto più crudo e profondo di ciò che può sembrare in apparenza. Consigliato!

  • User Icon

    petra

    04/03/2021 22:54:45

    Libro scorrevolissimo ma molto più complesso di come può sembrare ad una lettura superficiale, racchiude il mondo, la società e ci spaventa facendoci guardare allo specchio. Da leggere e rileggere

  • User Icon

    valerio

    01/11/2020 21:05:00

    Prima di tutto si fa solo un accenno al "conflitto planetario" (ciò che dicono molte presentazioni di questo libro), cosa che un po' mi ha deluso. In secondo luogo, la prima metà del libro è vuota, a parte le noiose e mai coinvolgenti descrizioni dell'isola, non accade nulla. Un libro del genere non merita tutte queste recensioni positive. A volte pensi che dei personaggi non te ne importa nulla. Il libro è indiscutibilmente scritto bene, ma il contenuto rimane povero. 3 stelle solo per Golding.

  • User Icon

    J.B.

    26/10/2020 19:44:29

    Ho abbandonato questo romanzo da ragazzino per recuperarlo solo ora. Non adatto ai ragazzi perché, al di là di qualche scena cruda, e piuttosto lento soprattutto nella prima metà. Alcuni personaggi sono solo dei nomi e si fa fatica ad empatizzare con loro. Golding è stato bravo a sviluppare la storia e sfruttare i salti temporali per dare un'impressione di smarrimento. Non è chiaro quanto tempo i ragazzi passino sull'isola e ciò rende la storia più misteriosa. Purtroppo molte cose sono lasciate al caso, i dialoghi spesso ripetitivi finiscono per confondere e le lunghe descrizioni tolgono tensione al romanzo. Un libro che offre spunti di riflessione ma fatica ad essere coinvolgente.

  • User Icon

    Piero

    26/10/2020 10:15:00

    Ogni personaggio rappresenta una tipologia d'uomo, che per forza di cose entra in conflitto con l'altro. Interessante da leggere ma la prima parte è un po' lenta e alcune descrizioni dell'isola inutilmente lunghe. Piccola nota, la descrizione qui sul sito e sul retro del libro inizia con: "Nel corso di un conflitto planetario..." nel libro in realtà non si fa mai accenno a nessun conflitto planetario.

  • User Icon

    Lucia A.

    23/10/2020 20:49:10

    L'isola dove naufragano i ragazzi inglesi,protagonisti del libro,non è il paradiso abitato dal "buon selvaggio" di Rousseau,ma l'inferno popolato da diavoli e dannati di Schopenhauer,nel quale il tentativo di dar vita ad una convivenza pacifica fallisce per l'affiorare degli istinti primordiali dell'uomo, "lupo" nei confronti del suo prossimo. Classificato di volta in volta come romanzo "d'avventura", "di formazione", o distopico,"Il Signore delle Mosche" è,al di là di ogni definizione,una diagnosi cruda ed impietosa della natura umana - egoista e malvagia - che Golding inserisce all'interno di una narrazione avvincente,nella quale elementi realistici si alternano ad altri di carattere simbolico.

  • User Icon

    GIULY

    28/06/2020 23:13:42

    Noioso, non mi piace, né interessa, né attira minimamente la tematica "uomo disperso nello natura selvaggia" men che meno quella de "uomo verso natura"

  • User Icon

    A. Iantomasi

    23/06/2020 15:02:27

    Una storia inquietante che anche a distanza di tanti anni ha ancora tanto da dire sulla capacità umana di compiere delle scelte, di realizzarsi, di fare il bene comune e soprattutto d'imparare a discernere nell'eterna lotta tra il bene e il male.

  • User Icon

    Cri

    17/05/2020 20:33:57

    Crudo, terrificante e fantastico. Niente da dire un vero e proprio must della letteratura.

  • User Icon

    Simone

    14/05/2020 14:01:30

    Nel momento in cui ti appresti alla lettura di una storia, che apparentemente ti sembra corta e concisa, non immagineresti mai che ci passerai su tutta l’estate o quasi. Lo scrittore sembra che durante lo svilupparsi del racconto, si rifaccia ad un noto romanzo di Joseph Conrad di cui tutti sappiamo, tuttavia nel dipanarsi degli eventi e con la crescita della suspense via via che si procede nella lettura, ad un certo punto quando siamo quasi alla fine del tutto… Beh, un finale che mi ha fatto ricredere sull'inevitabilità di certi avvenimenti! Un Nobel è sempre un Nobel, quasi mai a caso!!

  • User Icon

    Simone

    13/05/2020 19:06:37

    Un grande classico della letteratura inglese del Novecento, che valse il Nobel al suo autore. Un'inquietante indagine su ciò che si annida nella natura umana.

  • User Icon

    Simone C

    13/05/2020 19:02:00

    Un grande classico della letteratura per ragazzi che tutti dovrebbero leggere! Nelle vicende di questi ragazzini si svelano le meccaniche del mondo degli adulti, la narrazione ti cattura ma ti fa anche riflettere in modo profondo

  • User Icon

    reg

    13/05/2020 12:17:56

    Libro molto interessante. A tratti molto crudo. L'ambientazione è un'isola in cui si ritrovano bambini e ragazzini, la prima parte del libro sembra tranquilla, poi inizia la trasformazione dei personaggi che perdono la cosiddetta "fanciullezza" e mettono in moto meccanismi di cattiveria che spesso rappresenta di più gli adulti.

  • User Icon

    Gian

    12/05/2020 12:41:32

    Sarete catapultari in un'isola all'apparenza paradisiacasa, ma dovrete considerare gli attuali abitanti della stessa. Realistico, anche se allo stesso tempo crudere, triste. Assolutamente da leggere e rileggere!

  • User Icon

    Zeno Cosini

    12/05/2020 08:13:55

    Squisitamente inquietante, vi lascerà stupiti.

  • User Icon

    Alessandro Rinaldi

    11/05/2020 16:54:23

    Piacevole lettura.

  • User Icon

    Livia

    11/05/2020 13:54:00

    Inizialmente risulta difficile la lettura per una questione di lunghe descrizioni, ma anche per un lento andamento della storia. Superata questa problematica (che si presenta nei primi capitoli) la lettura è avvincente e interessante. Credo che questo libro sia più per coloro che amano le emozioni forti e i colpi di scena, penso anche che rappresenti un po' un ambiente verosimile ad una possibile realtà diversa da quella che viviamo.

  • User Icon

    Frankefly

    11/05/2020 13:36:53

    Fantastico! Parliamo de "Il Signore delle Mosche" di Golding. Si tratta di un romanzo distopico, genere a cui mi sono avvicinato di recente e che mi piace davvero tanto. La trama credo la conosciate tutti: un aereo crolla in un’isola deserta, ma solo alcuni bambini sopravvivono alla tragedia. Inizialmente, sono felici di poter vivere senza gli adulti e di potersi dare delle regole autonomamente. Ma pian piano si accorgeranno che non è poi così semplice... La trama è sicuramente molto interessante, ciò che mi sento di criticare è lo stile della scrittura che ho trovato particolarmente lento, soprattutto all'inizio. Il finale, tuttavia, è veramente scioccante!

Vedi tutte le 45 recensioni cliente
  • William Golding Cover

    Scrittore britannico. Golding frequentò le scuole a Marlborough, dove suo padre era insegnante di scienze. Proseguì poi gli studi a Oxford, dove cominciò a studiare scienze naturali, per passare dopo due anni a letteratura e filosofia. Nell'autunno del 1934 pubblicò una prima raccolta di poesie, Poems.Lavorò per due anni come insegnante in una scuola steineriana a sud di Londra, e nel 1937 tornò a Oxford, dove avrebbe completato gli studi per trasferirsi poi a Salisbury, dove avrebbe insegnato in una scuola elementare.Qui conobbe Ann Brookfield, che avrebbe sposato l'anno successivo. Si trasferirono nel Wiltshire e Golding insegnò alla Bishop Wordsworth's School.Nel settembre del 1940 nacque il loro primo figlio, David. In dicembre Golding si... Approfondisci
Note legali