Simba di Brian Desmond Hurst - DVD

Simba

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Gran Bretagna
Anno: 1955
Supporto: DVD
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 3,74

€ 4,99
(-25%)

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 2,50 €)

All'inizio degli anni '50 il Kenya è sconvolto dalla sanguinaria rivolta dei Mau Mau contro i colonialisti inglesi. I Mau Mau fanno strage di coloni, ne uccidono i figli e le mandrie di bestiame, e non esitano a eliminare quei loro stessi fratelli di colore che si rifiutano di prendere parte alla mattanza. Quando il giovane Alan Howard raggiunge la regione per rintracciare il fratello di cui da tempo non ha più notizie, scopre che è stato brutalmente ucciso dagli insorti africani. Accecato dal desiderio di vendetta decide di restare per combattere i terribili Mau Mau con ogni mezzo e, sullo sfondo delle vicende della guerra, finirà con l'innamorarsi di Mary.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    V.M.

    11/03/2017 09:44:57

    Film interessante, anche perché è stato uno dei primi ad affrontare gli anni difficili della rivolta dei Mau Mau e a far trasparire il razzismo di molti britannici residenti in Congo a quell'epoca. Violenze inaudite furono perpetrate da entrambe le parti, ma quelle britanniche, dettate solo dal desiderio di sfruttare la terra e i suoi abitanti con un sistema legale ed economico totalmente a favore dei bianchi, furono la miccia che accese il conflitto. Nel film questo non si dice ancora apertamente, si mette in bocca ad alcuni capi della rivolta (il film fu prodotto in Gran Bretagna) smorzandone così la verità e il legittimo desiderio di libertà e indipendenza. Finale aperto, ma noi sappiamo come andò a finire. Il dvd presenta audio e video perfetti, ma io l'ho visto solo in inglese e non posso commentare sul doppiaggio o la qualità dei sottotitoli.

  • Produzione: Jubal Classic Video, 2012
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 99 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Full screen
  • Area2
  • Dirk Bogarde Cover

    Nome d'arte di Derek Van den Bogaerde, attore inglese. Figlio di un critico d’arte e di un’attrice, debutta sul palcoscenico nel 1939 e ci ritorna dopo la fine della guerra, con Power Without Glory, guadagnandosi un contratto con la Rank. Tra il 1947 e il 1961 gira trenta film, tra i quali Quattro in medicina (1954) di R. Thomas, prima di una fortunata serie di commedie sui dottori. Il primo ruolo significativo è quello dell’avvocato omosessuale in Victim (1961) di B. Dearden, film che fa scalpore perché affronta in modo esplicito il tema dell’identità sessuale. Nel 1963 è il subdolo cameriere che prende il posto del suo aristocratico padrone in Il servo di J. Losey, sceneggiato da H. Pinter. L’incontro con L. Visconti lo pone al centro d’atmosfere decadenti, prima con La caduta degli dèi... Approfondisci
Note legali