Categorie

Alessia Gazzola

Editore: Longanesi
Collana: La Gaja scienza
Anno edizione: 2016
Pagine: 190 p., Rilegato
  • EAN: 9788830444492
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    alius

    03/05/2017 07.52.49

    Il primo nell'ordine di lettura dei romanzi dell'Allieva perchè è il prequel. A me è piaciuto molto perchè è fresco, simpatico, scorrevole e si lascia leggere davvero con piacere. Bella idea da parte della Gazzola quella di presentare i personaggi e la nascita della passione di Alice per la medicina legale grazie a un caso giallo proprio tra le mura di casa... simpaticissima la nonna!!

  • User Icon

    Francesco

    01/12/2016 15.39.23

    Rispetto ai primi due non mi ha entusiasmato molto...spero che il prossimo sia all'altezza degli altri.

  • User Icon

    Siriana

    27/08/2016 09.41.19

    Incuriosita dall'imminente fiction, ho deciso di iniziare la saga proprio dal prequel...e devo dire che è fantastico! scherzoso, divertente....bello bello bello

  • User Icon

    annina

    05/06/2015 00.00.30

    Carino, semplice ma ben scritto e senza confusioni. E' il primo che leggo e continuerò la saga !

  • User Icon

    Fanny

    05/05/2015 09.33.37

    Ho letto tutti i libri della Gazzola, la amo. Questo è il prequel della storia di Alice allevi e mi è piaciuta tanto, soprattutto perché mi sono rivista nel rapporto stretto che lei ha con la Nonna Amalia. Si vede che è il suo primo romanzo, anche perché è più corto rispetto gli altri, ma soprattutto si nota una scrittura un po' più giovanile. Non è un difetto, anzi ho apprezzato la linearità della storia. Molto piacevole la lettura.

  • User Icon

    Sophie

    08/01/2015 20.28.32

    Delizioso questo libro, proprio come i precedenti romanzi, purtroppo troppo breve... l'avrei preferito più lungo. Frizzante al punto giusto ed anche divertente, da leggere sicuramente!

  • User Icon

    Megant

    30/12/2014 21.39.09

    Questo libro, pubblicato dopo il successo di "L'Allieva" ci racconta com'è che Alice Allevi si è innamorata della Medicina Legale tanto da sottoporsi alle umiliazioni quotidiane del suo responsabile, il bel Claudio Conforti, e della Wally, la responsabile dell'istituto. Alice non è quello che si dice un esempio di precisione e compostezza, diciamo che quando gliene va bene una è quasi un miracolo, ma ha un fiuto (e una capacità di impicciarsi nei fatti altrui) considerevole, tanto che fra lei e la sua cara nonna riescono ad aiutare gli inquirenti a far luce sulla morte della badante di sua nonna. Il libro è piacevole, anche perché il personaggio è a metà fra Becky di I love shopping e Kay Scarpetta. Diciamo che tende di più verso Becky sia per amore dello shopping che per distrazione e imbranataggine?.L'unico difetto che riesco a trovargli è che è un po' corto, per il resto non sarà un capolavoro del giallo italiano, ma si lascia leggere con molto piacere.

  • User Icon

    betty

    28/04/2014 09.42.47

    Un libro carino, scorrevole e a tratti interessante! non lo definirei un capolavoro ma una lettura consigliata senza impegno...il classico libro da leggere per staccare un po' e rilassarsi! E' il secondo libro che leggo dell'autrice e devo dire che leggerò gli altri...mi ha convinto!

  • User Icon

    Vera

    04/03/2014 15.35.31

    Thriller poco imoegnativo, ben scritto ma niente di più.

  • User Icon

    Elena

    25/01/2014 11.25.28

    E' il primo libro che leggo di questa autrice e mi è piaciuto molto! Non sapevo bene cosa aspettarmi, un thriller più che altro, invece in questo libro c'è un po' di tutto: l'omicidio e le indagini per risolverlo, l'attrazione di Alice per il suo professore e la voglia di fare colpo su di lui, che finisce però con una figuraccia dietro l'altra! E' un libro ironico scritto molto bene. Sicuramente leggerò anche gli altri della serie. L'unica nota stonata ... il prezzo! Per poco più di 100 pagine poteva costare anche un po' meno!

  • User Icon

    Isa

    16/09/2013 15.50.51

    Lettura ironica e leggera al punto giusto! Non do ' il massimo solo perche' le pagine non sono tantissime ma non vedo l'ora di prendere in mano anche "Un segreto non e' per sempre"!

  • User Icon

    Laura

    27/02/2013 11.45.28

    Alice Allevi è simpatica e piace proprio perché è sconclusionata e decisamente poco professionale. Questo minuscolo libriccino racconta come è arrivata alla decisione di diventare anatomopatologo. L'autrice ce l'aveva già raccontato qua e là negli altri romanzi, che bisogno c'era di scriverne una storia? Inutile

  • User Icon

    valentina

    24/01/2013 10.05.30

    Lettura piacevole e coinvolgente, l'unico difetto il romanzo e troppo corto....

  • User Icon

    missmarple

    04/01/2013 13.17.53

    Mi dispiace andare contro corrente.Io sono rimasta molto delusa da questo libricino pubblicato,guarda caso, proprio sotto Natale per fare cassa forse...???L'ho acquistato d'impeto,senza leggere la trama,visto che ho letto i due precedenti e mi sono molto piaciuti.Mi sono ritrovata indietro nel tempo in una storia, sì carina, scritta con il suo stile, ma breve e senza un perchè!sicuramente realizzata dai tagli fatti nel primo romanzo e ricavandoci un capitolo.La storia di Alice era già stata presentata e ben delineata senza bisogno di tirare fuori questo...Consiglio a chi non ha ancora letto i precedenti e poi passare ai VERI romanzi!!!

  • User Icon

    Ele

    03/01/2013 12.32.09

    Concordo pienamente con Ely, e' un lettura spensierata, simpatica e sempre piacevole, come gli altri racconti della stessa scrittrice. Consiglio questo libro a chi è già affezionato ad Alice Allevi,sensibile ed estremamente imbranata, anche quando non c'è Claudio, la quale riesce sempre a spuntarla, a modo suo; e a chi vorrebbe conoscerla, visto che la lettura è breve e poco impegnativa. Ho apprezzato molto la collaborazione tra Alessia e la simpaticissima nonna, facendo capire da chi ha preso lo spirito investigativo!! Ora mia cara Alessia, siamo tutti in trepidante attesa del tuo prossimo romanzo, per sapere come andrà avanti la storia di Alice, Claudio e tutti gli altri personaggi!!

  • User Icon

    Ely

    14/12/2012 23.31.36

    Grazie Alessia !!! Serviva un libro così, dove si chiariscono tanti punti sulla decisione presa dalla nostra Alice, e sopratutto, dove ci dai conferma che non è la vicinanza di Claudio a renderla così pasticciona, è proprio così di suo. Probabilmente, almeno a mio parere, se il libro fosse uscito prima di "L'Allieva" non avrebbe avuto lo stesso successo, ma una volta che già ci siamo immedisimate nella tragicomica Alice Allievi era impossibile non essere curiosi di sapere "come tutto aveva avuto inizio" . Ho adorato questo libro, mi è piaciuto davvero tanto, e mi sono divertita un sacco a scoprire come si sono conosciute la nostra eroina e la piccola giapponesina che poi diventerà la sua coinquilina, a scoprire tante cose in più e sopratutto, a sapere che già era curiosa ancora prima di diventare medico legale. Chi ha amato dall'inizio la storia di Alice Allevi, allora non si può proprio perdere questo libro. E' cortino e veloce da leggere e per fortuna si è avuta la buona decisione di alleggerire anche il prezzo, visto che era più corto dei soliti, buona decisione, Grazie!!! Ora, carissima Alessia Gazzola, per favore scrivi il seguito della storia che hai iniziato, perchè vorrei proprio sapere che fine ha fatto Ambra!!!

  • User Icon

    Monica

    26/11/2012 11.25.34

    concordo con le precedenti recensioni: godibile, breve ma completo!...a quando la prossima avventura di Alice?

  • User Icon

    Elle

    20/11/2012 14.26.25

    Davvero godibile questo libriccino, che ha come difetto però la brevità. Si sente che la trama avrebbe potuto essere sviluppata con maggiori dettagli, ma a parte questo l'ho trovato frizzante e divertente anche più degli altri della stessa autrice.

  • User Icon

    Daniele

    14/11/2012 19.27.14

    Carino e godibile come gli altri 2 romanzi già pubblicati. Posso essere un po' polemico? E' troppo corto: mi da proprio l'idea di essere stato scritto in previsione delle prossime feste natalizie come possibile regalo!! Credo comunque che l'operazione commerciale avrà successo!!

  • User Icon

    Becky

    13/11/2012 15.43.14

    Godibile, ma niente di eccezionale. A mio giudizio risente dell'essere stato scritto nello stesso periodo (o in un periodo molto vicino) ad 'Un segreto non è per sempre'. Alcune caratterizzazioni dei personaggi sono già 'adulte', più vicine al secondo romanzo che al primo. Ed anche i riferimenti alla vita futura di Alice lo rendono un prequel poco credibile. Inoltre la Gazzola ha commesso un peccato gravissimo: il romanzo è troppo corto. È finito troppo in fretta e mi ha lasciata un po' delusa. Comunque spero vivamente che le storie di Alice continuino, ormai le sono affezionata.

Vedi tutte le 20 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione