€ 7,56

€ 8,90

Risparmi € 1,34 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    CLR

    28/05/2011 22:36:50

    Questa entusiasmante opera di divulgazione, che si legge tutta d'un fiato - spesso con emozionata partecipazione anche da parte maschile alle vicende personali e familiari della stessa Autrice - svela illuminanti retroscena su i più importanti temi dello sviluppo della personalità femminile, a partire dalla prima infanzia. Al centro della narrazione, il rapporto madre-figlia, le sue distorsioni e conseguenze negative, di generazione in generazione, in termini di conflitti (talvolta all'ultimo sangue) interpersonali ma anche intra-psichici. L'impatto sui disordini comportamentali (come depressione, narcisimo, anoressia, bulimia, furore distruttivo, dipendenze, superlavoro e molto altro) è trattato lungo tutto il corso dell'esistenza femminile, in relazione alle più importanti scelte personali, scolastiche e professionali da compiere, spesso però subite, evitate o addirittura boicottate da tutte le parti coinvolte. Un'opera che all'assoluto rigore scientifico, fatto di citazioni e abbondanti riferimenti bibliografici, abbina con stile poetico e partecipe molti pratici spunti di cambiamento e sa infondere grande fiducia nelle concrete possibilità trasformative di una ricerca di se stessi e del proprio "vero io" condotta con attenzione, e persino compassione, per noi stessi esseri umani e per coloro che ci circondano. Il testo, scritto in pieni Anni '80, non risente quasi per niente del passaggio del tempo, anzi si rivela del tutto attuale e persino profetico rispetto all'esplosione del disagio esistenziale certo non solo femminile! Da regalare, leggere e commentare nella famiglia, nella coppia, nel rapporto terapeutico... Grazie, Colette!

Scrivi una recensione