Sinfonia n.1 in Si minore op.3 - Sinfonia n.5 in Re minore op.20

Compositore: Kurt Magnus Atterberg
Direttore: Neeme Järvi
Supporto: SuperAudio CD ibrido
Numero dischi: 1
Etichetta: Chandos
Data di pubblicazione: 20 ottobre 2015
  • EAN: 0095115515426
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

€ 22,90

Venduto e spedito da IBS

23 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

Neeme Järvi e la Gothenburg Symphony Orchestra proseguono la loro strepitosa integrale della produzione orchestrale di Kurt Atterberg con un nuovo volume dedicato interamente alle sinfonie, che nel 2015 sono state riscoperte dal grande pubblico grazie al centocinquantesimo anniversario della nascita di Jean Sibelius e di Carl Nielsen, che ha contribuito a risvegliare l’attenzione sulla suggestiva produzione dei compositori scandinavi vissuti a cavallo tra la fine del XIX e i primi decenni del XX secolo. Atterberg inviò i primi tre movimenti della sua Prima Sinfonia all’Accademia Reale di Stoccolma, nella speranza di ottenere una borsa di studio che gli permettesse di recarsi in alcune città della Germania per assistere ai concerti dei direttori d’orchestra più importanti dell’epoca. Le sue speranze vennero esaudite e al suo ritorno in Svezia aggiunse un Finale con un Adagio introduttivo, nel quale ricapitolò i movimenti che aveva già portato a termine. La prima esecuzione di questa sinfonia – che coincide anche con il debutto di Atterberg nel ruolo di direttore d’orchestra – ebbe luogo nel 1912 e ottenne un notevole successo, per quanto l’opera fosse considerata troppo moderna; nonostante questo giudizio assai poco lusinghiero, sei mesi più tardi la Prima Sinfonia fu la prima opera di Atterberg a essere eseguita all’estero. Atterberg diresse anche la prima esecuzione della sua Quinta Sinfonia, a cui fu dato il titolo “Funebre” per via del carattere lento e tragico del secondo movimento e soprattutto del motivo elegiaco del primo tema. Questo movimento è una sorta di lamento sui sogni e sulle speranze giovanili di Atterberg, rimasti per la maggior parte insoddisfatti. Atterberg apportò diverse revisioni a quest’opera, riscrivendo l’ultimo movimento 25 anni dopo la prima esecuzione assoluta, ed è quest’ultima versione che viene presentata in questo disco.

Contiene le registrazioni di: Kurt Atterberg (1887-1974): Sinfonia n. 1 in si minore op. 3; Sinfonia n. 5 in re minore op. 20 “Sinfonia funebre”