Categorie

Kathy Reichs

Traduttore: I. Annoni
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 394 p. , Brossura
  • EAN: 9788817028462

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ALEX

    23/11/2014 10.09.12

    sono d'accordo nel dire che non è il miglior della Reichs per i motivi citati nelle passate recensioni. ma anche un libro non eccelso di questa scrittrice è di gran lunga migliore della maggioranza di thriller che ci sono in giro. è vero che rimane un libro un pò atipico nella bibliografia della Reichs, ma gli ingredienti tipici dei suoi libri ci sono tutti. per come la vedo io qui è mancato il ritmo e infatti il libro diventa realmente interessante nella seconda metà. P.S. l'autrice si prende una licenza poetica nella citazione del testo del gruppo musicale DEATH di CHUCK SCHULDINER; la canzone esiste come pure il testo (staring your severed head in the face), ma è contenuta nel primo album della band SCREAM BLOODY GORE uscito nel 1987.

  • User Icon

    zombie49

    02/10/2012 11.56.08

    Il detective Ryan indaga sulla scomparsa di alcune adolescenti, tre di loro ritrovate cadaveri. La dott. Brennan cerca di identificare un cranio e alcune ossa giunte in possesso di un poliziotto. Forse si tratta di un'amica d'infanzia di Tempe, di cui si sono improvvisamente perse le tracce. Le indagini portano la dottoressa e sua sorella Harry in New Brunswick, nel cuore dell'Acadie canadese, la colonia francofona che alla metà del '700 fu vittima di una grande deportazione da parte degli inglesi. Una tragedia poco conosciuta in Europa e negli USA, ma ancora molto presente x i discendenti dei primi coloni franco- canadesi. Un romanzo anomalo di K. Reichs, meno giallo d'azione e medical, più autobiografico e introspettivo. L'infanzia di Tempe in North Carolina dopo la morte del padre a Chicago, il rapporto con la sorella, le piccole amiche delle estati in spiaggia, i giochi infantili, la tragedia del fratellino Kevin morto di leucemia a 2 anni, la relazione con Ryan, non solo basata sull'attrazione fisica e la stima professionale, ma complicata, come spesso avviene nella realtà, da sentimenti contraddittori che ancora legano Andrew e Tempe agli affetti precedenti. Due i temi di fondo di questo romanzo: il mondo rurale e conservatore dell'Acadie canadese, legato ad un passato ancora presente e gelosamente custodito di tradizione e orgoglio x le proprie radici, e la pedopornografia, che sfrutta gli ingenui sogni di successo di ragazze appena adolescenti x soddisfare i sordidi desideri di alcuni pervertiti. L'ambientazione nell'Acadie mi intriga personalmente, avendo visitato quei luoghi affascinanti e remoti, dal punto di vista sociale più ancora che geografico. Più realistico e umano, è a mio avviso questo il miglior romanzo di K. Reichs.

  • User Icon

    krikka

    23/04/2012 19.26.38

    L'ho comprato perchè costava poco e la trama era intrigante. E ho scoperto di amare questo genere. Una scrittrice che mi piace molto e questo romanzo è la prova delle sue qualità. Davvero brava.

  • User Icon

    ali

    09/01/2012 19.52.32

    ho letto solo 3 libri della Reichs...e sinceramente non mi hanno entusiasmato particolarmente! non so perche ma mi aspettavo molto di piu..forse sono stata sfortunata io nel scegliere 3 suoi libri sbagliati :)

  • User Icon

    matteo

    21/09/2009 22.05.27

    Ho appena finito di leggere il libro, ritengo che sia un opera leggermente al di sotto del livello offerto fino ad oggi dal' autrice. Ho trovato qualche difficoltà a memorizzare i numerosi e difficili nomi dei personaggi e ho trovato la trama poco intrigante ! P.s: ho letto tutti i libri scritti dalla Reichs e vi assicuro che può fare molto meglio !

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione