Skyfall 007

Skyfall

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Skyfall
Regia: Sam Mendes
Paese: Gran Bretagna; Stati Uniti
Anno: 2012
Supporto: Blu-ray
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 5,90 €)

La fedeltà di Bond ad M è messa a dura prova quando il passato di lei torna per perseguitarla. Dopo l'attacco all'MI6, l'Agente 007 deve rintracciare e distruggere la minaccia, poco importa quanto personale possa essere il prezzo da pagare.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    zippo

    21/09/2018 08:23:06

    Dopo il deludente "Quantum of Solace", James Bond torna di nuovo a grandi livelli. Daniel Craig è convincente nei panni dell'agente 007, tanto quanto Javier Bardem in quelli dell'antagonista. Ottime le locations, le musiche e le scene d'azione. La trama ha qualche passaggio a vuoto, ma niente che tolga credibilità alla pellicola. Da vedere!

  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2015
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 143 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1);Italiano (DTS 5.1 HD)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano
  • Formato Schermo: Widescreen
  • AreaB
  • Contenuti: commenti tecnici: commento del regista Sam Mendes - commento dei produttori Barbara Broccoli e Michael G. Wildon e del Production Designer Dennis Gassner; dietro le quinte (making of): Le riprese di bond: Introduzione - Scena iniziale, la morte di Bond -Sequenza di apertura, lavorare ai titoli - 007, il ritorno di James Bond - Q, ritorno alle origini - Al volante della DB5 - Le donne, la bella, la buona e la cattiva - I cattivi, nell'ombra - In esterni, licenza di viaggiare - Le musiche, sonorità Bond - Scena finale, l'inizio della fine - M, cambiamenti - Il futuro, nuovi inizi; trailers; spot tv
  • Daniel Craig Cover

    "Propr. D. Wroughton C., attore inglese. Il volto fieramente virile e spigoloso, lo sguardo azzurro tagliente, il sesto James Bond (a partire da Casino Royale, 2006, di M. Campbell) è lontanissimo dal modello Connery, eppure ne discende direttamente. Merito di una recitazione rude e fragile al contempo, rodata in teatro e in tv, esaltata da personaggi ambigui (il trentenne impegnato in una relazione sessuale con l’anziana suocera in The Mother, 2003, di R. Michell; l’omicida oggetto del desiderio non solo letterario di T. Capote in Infamous - Una pessima reputazione, 2006, di D. McGrath) e da antieroi sull’orlo dell’abisso (lo spacciatore in crisi di The Pusher, 2004, di M. Vaughn; lo scrittore perseguitato da uno sconosciuto ne L’amore fatale, 2004, di R. Michell). Sempre più impegnato a... Approfondisci
  • Judi Dench Cover

    "Propr. Judith Olivia D., attrice inglese. Dopo un’intensa carriera teatrale, debutta sul grande schermo negli anni ’60 con ruoli secondari in film di scarsa importanza. Il successo e la notorietà internazionale arrivano soltanto dopo la metà degli anni ’80, seppure in ruoli di sfondo come nel drammatico Camera con vista (1985) di J. Ivory e soprattutto con l’intenso 84 Charing Cross Road (1986), accanto a A. Bancroft e A. Hopkins. Negli anni ’90 alterna la partecipazione a pellicole commerciali (è «M» negli ultimi film della serie Agente 007, accanto a P. Brosnan) a ruoli in costume a lei ben congeniali: è Ecuba in Hamlet (1996) di K. Branagh, la regina Vittoria in La mia regina (1997) e Elisabetta i in Shakespeare in Love (1998) di J. Madden, film con cui vince l’Oscar come miglior attrice... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali