Slevin. Patto Criminale (2 DVD). Special Edition

(Lucky Number Slevin)

Titolo originale: Lucky Number Slevin
Regia: Paul McGuigan
Paese: Stati Uniti
Anno: 2006
Supporto: DVD
Numero dischi: 2
Disponibile anche in altri formati:

€ 5,99

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    @rchie

    11/03/2008 11:59:46

    Il voto medio deriva dalla qualita'non del tutto soddisfacente del dvd. O meglio tutti gli extra del 2° disco sono super e si vedono benissimo, il film in se e'intrigantissimo con i suoi colpi di scena e la bravura di attori tutti in stato di grazia, persino la confezione e'una delle migliori uscite nella scorsa stagione. Non capisco pero' perche' la MHE non distribuisca dei dvd VERAMENTE a schermo anamorfico e adatti a TUTTI i tipi di televisore,come annuncia sulla copertina! Sul mio TV la traccia del film sul disco 1 presenta un'antipaticissima distorsione dell'immagine che fa apparire le figure di tutti i personaggi "allungate" come nei vecchi titoli in Cinemascope passati sul piccolo schermo, schiacciati ai lati per preservare tutti i particolari della scena! Ho cercato di aggiustare le coordinate dai menu,ho premuto tutti i tasti possibili dei telecomandi, invano! Credevo fosse un difetto del televisore o del lettore ma tutti gli altri dvd visti sono perfetti. A qualcuno e'capitato lo stesso caso?- @

  • User Icon

    senna

    29/10/2007 09:30:06

    Bellissimo film, trame intricata che nella parte centrale lascia un po cosi, ma il finale slega tutto. Geniale la storia dell'orologio

  • User Icon

    alessandra

    22/01/2007 06:14:52

    sono rimasta stupita. veramente gran bel film ed eccezionali sono state le interpretazioni.

  • User Icon

    MARCO DA VR

    17/01/2007 16:15:03

    GRAN BEL FILM DAVVERO:INTENSO,A COLPI IRONICO,SPIETATO,COINVOLGENTE E CON UN BEL FINALE A SORPRESA. FORSE IL PIU' BELLO DEL 2006!

  • User Icon

    massimo

    11/01/2007 20:32:21

    E' un buon giallo-noir. Grande cast, anche se Freeman e Kingsley sono sottoimpiegati. Ottimo Willis in stile Jackal. La trama è sufficientemente contorta da renderla avvincente. Forse un po' sopra le righe il finale.

  • User Icon

    Beren1978

    10/01/2007 09:05:23

    Non sono assolutissimo daccordo sul primo commento! É un film godibilissimo, assolutamente ben fatto, con un finale a sorpresa che ti spiazza in tutte le sue sfumature. Da vedere e rivedere, un consiglio anche per chi, come il nostro amico del primo commento, lo ha visto solo di sfuggita! Uno dei migliori film del 2006!

  • User Icon

    Giorgio_C

    15/12/2006 11:58:20

    Un filmetto da bassa stagione con pretese di genere, Harnet e solo un modello e non un attore. Altro davvero non c'e da dire. Chi se lo ricorderà nel 2007?

  • User Icon

    William Blake

    01/12/2006 22:15:18

    "Slevin" parte come una commedia thriller, ma a ogni passo il genere cambia, o anzi se ne aggiunge un altro. Prima di ogni altra cosa, "Slevin" è un raffinato esercizio sui generi cinematografici: la commedia (con gli annessi romantici), il giallo, il noir, l'azione. Ma tutti i generi utilizzati (sfruttati per i loro clichè, abusati, e poi accantonati) servono a depistarci. Paul McGuigan gira benissimo - un piccolo fenomeno che, come De Palma, non usa virtuosimi fini a se stessi - e come Smith ad inizio film, ci dà una dimostrazione esemplare di "mossa Kansas City". Ci fa vedere il film "a pezzi", monco, e poi piano piano ce lo rimonta attraverso numerosi flashback (che magari alla fine sono anche prevedibili, ma era inevitabile quando si "avviluppa" così un film). Il risultato è un film violento, efferato e senza pietà, che lascia di stucco. Complimenti per McGuigan anche per la direzione degli attori; in particolare, molto bravo Hartnett, su cui nutrivo più di qualche dubbio. Funzionale e ironico Bruce Willis e di gran classe le prove di Ben Kigsley e di Morgan Freeman. Lucy Liu mai così carina e simpatica. Consigliato.

  • User Icon

    Caesar

    27/11/2006 11:46:37

    SLEVIN è il classico film il cui intreccio/divertissment difficilmente ti fa scollare gli occhi dallo schermo, non solo perchè la carne sulla brace è tanta, ma anche perchè McGuigan gira di fino (sceglie spesso inquadrature in soggettiva, o attraverso vetri e specchi - tra cui la splendida ripresa da sotto la scacchiera di cristallo) montando il tutto un pò alla CSI (le ricostruzioni degli avvenimenti, che cambiano a seconda delle versioni, velocizzando e rallentando, tutto con effetto immediato e sorprendente) e ci offre un film che annovera l'hard boiled, la commedia noir e il giallo meschino per sfatare dopo una settantina di minuti in un corrosivo thriller in cui tutti i nodi vengono al pettine in modo spietato, quasi "rabbioso". C'è da dire che la costruzione dei personaggi è la struttura portante del film, un potage di bastardi col quale riusciamo pienamente ad empatizzare e simpatizzare (forse quello che ho trovato più distaccato - almeno per me - è Freeman), perfino Hartnett funziona. Più che al pulp, McGuigan strizza l'occhio alle sue stesse doti british, giocando scorretto, poi corretto, poi di nuovo scorretto, con un crescendo narrativo che ricorda alla lunga "Snatch", in cui la voice over percorre la storia in flashback e flashforward chiudendo con stile il cerchio. Qualche gergo è già cult, in primis la "Mossa Kansas City". Bella sorpresa di inizio stagione, quindi, che sapientemente costruisce un castello di carte travestito da sfottò, dosando bene sagacia e humor nero, e smascherando il solido thriller che in realtà è.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Moviemax, 2012
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 110 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (DTS 5.1);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 16:9
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici: commento audio del regista - commento audio di Josh Hartnett, Lucy Liu e dello sceneggiatore Jason Smilovic; dietro le quinte (making of); scene inedite in lingua originale; interviste; trailers; spot tv; foto