La soldatessa alle grandi manovre

Paese: Italia
Anno: 1979
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 18 anni

20° nella classifica Bestseller di IBS Film - Commedia - Commedia all'italiana

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    HULK

    07/01/2008 13:41:21

    La scarsa attenzione 'Secondo me apparente' dipende 'Sempre secondo il sottoscritto' dalla grande visibilità di questo film. Durante le estati, nelle quali 'Le ragazze del Drive In sono andati in vacanza' 'Diaframma', veniva programmato spesso. La caserma, è uno dei luoghi d'elezione per far del cinema tragicomico. Si cita anche Masch di Altman, ma la realtà superava ogni fantasia. La naia era ben descritta, purtroppo mancava la Edwige.

  • User Icon

    TRASHMAN

    15/05/2007 11:37:32

    Riekkomi dopo piu di 1 anno a scrivere un'altra recensione a questo pikkolo gioiellino del cinema BIS italiano. L'ho rivisto giorni fa e, posso affermare kon tutta sincerita, che il regista CICERO era il vero genio.Mi stupisce ke siano pokissime le recensioni fatte su questa pellikola.Tra i momenti piu divertenti del film c'è quello in cui compare il seguente schetch: DOPO ORE ED ORE A VISITARE ASPIRANTI RECLUTE IL MARESCIALLO DICE:" abbiamo finito?" SENONKE SBUCA DA DIETRO LA PORTA UN UOMO BASSO, GRASSO, VEKKIO E PELOSO!!!!! IL MARESCIALLO GLI DICE:" anke tu devi sostenere la visita konklusiva?" L'UOMO RISPONDE: " A 'marescià!!! so venuto a porta i cappuccini!!!! M'h'anno fatto spoglià, m'hanno fatto 2 clisteri e m'hanno arruolato nei sommozzatori!!! Posso avvisa a casa???"""""GIUDIZIO: DIVERTENTISSIMO.

  • User Icon

    ataru moroboshi

    30/03/2006 15:47:34

    Farsa militaresca che rende bene l’idea dello stato in cui versavano le caserme e gli ospedali dello sgangherato esercito italiano di 30 anni fa. Io ho fatto il servizio di leva nell’88 e gli ospedali militari in cui ho avuto la sventura di imbattermi oltre ad essere delle strutture vecchie e fatiscenti erano anche dei veri manicomi. Non a caso della trilogia nando-ciceriana sulle vicende erotico-sentimentali della soldatessa Edvige Fenech LA DOTTORESSA DEL DISTRETTO MILITARE è l’episodio che preferisco soprattutto grazie a quella sagoma di Gianfranco D’Angelo e a quell'allupato d'Alfredo Pea che si conferma ai livelli di quell’altro capolavoro che è L’INSEGNANTE. Comunque tornando al discorso sui manicomi (pardon, sugli ospedali) militari tutti coloro che come me hanno regalato un anno di vita alla patria si ricorderanno benissimo i veri malati di mente che fingevano d’essere sani come pesci e gli smidollati sani come pesci che fingevano d’essere malati, i finti simulatori che non venivano presi sul serio e i veri simulatori che la facevano sempre franca. Devo ammettere che anch’io qualche volta ho finto di stare male ma alla notte in ospedale non riuscivo mai a dormire. Si sentivano rumori d’ogni genere e poi giravano dei tipi in confronto ai quali Renzo Montagnani, Arvaro Vitali e Jimmy il Fenomeno mi sembravano delle persone equilibratissime. Quante risate però...........

  • User Icon

    TRASHMAN

    20/03/2006 13:26:54

    IMPOSSIBILE!!!! NON RIESCO A CREDERCI!!!! Ho effettuato la recensione di questo stracult nel febbraio del 2005. Possibile che a distanza di più di un anno ci siano solo 2 recensioni???GIUDIZIO: Un pò pochine per questo gioiellino del trash anni 70. L'ho rivisto ieri, è uno sballo.Indimenticabile.

  • User Icon

    mario

    20/05/2005 13:45:25

    P.s. manca l'ultimo capitolo della triade militare ossia: " LA DOTTORESSA DEL DISTRETTO MILITARE ". Quando tempo occorre ancora per veder riversato questo capolavoro in versione DVD ?. Un grazie a FERNANDO CICERO per averci fatto ridere e riportato indietro agli anni del servizio militare in cui anche noi vivevamo di scherzi, sofferenza e quant'altro.

  • User Icon

    TRASHMAN

    27/02/2005 13:59:26

    Questo film è ,a mio avviso, uno dei migliori prodotti del genere commedia sexy in voga negli anni 70.Sono presenti per la prima volta( a differenza delle altre pellicole analoghe ) tutti insieme gli attori che hanno reso celebre questo tipo di cinema( A.VITALI, R.MONTAGNANI,G. D'ANGELO,L.MONTANARO,J.IL FENOMENO.ecc.). Va ricordata anche la straordinaria figura di N.CICERO, compianto regista e simbolo per tutti coloro che masticano questo genere di commedia.GIUDIZIO:molto divertente,da riscoprire,soprattutto oggi in cui il servizio militare va pian piano sparendo.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Federal Video, 2004
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: interviste: intervista ad Alvaro Vitali; biografie