-15%
Soli e perduti - Eshkol Nevo - copertina

Soli e perduti

Eshkol Nevo

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Neri Pozza
Collana: Bloom
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 28 maggio 2015
Pagine: 240 p., Brossura
  • EAN: 9788854509115
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 14,88

€ 17,50
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Soli e perduti

Eshkol Nevo

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Soli e perduti

Eshkol Nevo

€ 17,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Soli e perduti

Eshkol Nevo

€ 17,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 17,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una meravigliosa storia universale sulla solitudine e sul bisogno di appartenenza

«Sono pochi gli scrittori contemporanei in grado di raccontare la tenerezza... Nevo lo fa con la spigliatezza del fuoriclasse»Alessandro Piperno, La Lettura-Corriere della Sera

«Una vicenda ricca di anime, di passati da raccontare, di presenti complicità»La Stampa

«Nevo è considerato tra gli esponenti principali di quella nuova generazione della letteratura israeliana che affronta senza tabù il conflitto che divide il paese ed è anche in grado di dare voce alle vicende politiche e personali dei palestinesi»Il Manifesto

Nel lontano New Jersey, dopo quarant'anni di felice vita coniugale, e dopo la dipartita della moglie, Geremia Mendelshtorm si scopre improvvisamente privo di appartenenza in un luogo come l'America. Un giorno, ecco la brillante idea: immortalare il nome dell'amata finanziando la costruzione di un nuovo 'mikveh', un bagno rituale, nella Città dei Giusti in Israele, dove aveva in animo di recarsi con sua moglie l'estate precedente. In una irresistibile commedia degli equivoci generata da eventi inaspettati, il 'mikveh' si rivela miracoloso per ragioni tutt'altro che pure e immacolate. Una inaspettata tensione erotica impregna, infatti, magicamente le sue acque e i suoi muri e si propaga a chiunque vi si immerga. Elogio del primato del desiderio e dell'amore in ogni circostanza della vita, il romanzo getta uno sguardo furtivo e ironico su alcuni aspetti paradossali e comici della vita reale in Israele, ma è anche una storia universale sulla solitudine e sul bisogno di appartenenza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 6
5
1
4
4
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Nika

    15/03/2018 11:00:56

    Mi sono affezionata moltissimo alla scrittura emotiva, malinconica di Nevo...sentimenti contrastati, passioni nascoste nel velo di tutti i giorni, piccole tragedie vissute nell'ombra di una situazione politica che, anche se non esplicitamente descritta, é sempre presente. Nevo raccoglie l'ereditá di scrittori come Yehoshua, amplificandola, immettendovi nuove sfumature. Leggetelo, non ve ne pentirete.

  • User Icon

    jane

    09/03/2018 16:30:51

    Ambientato in un’ immaginaria cittadina israeliana, con personaggi descritti con uno sguardo pieno di comprensione e maliziosa simpatia, sfiora con leggerezza anche temi seri e importanti e ironizza su comportamenti, credenze e consuetudini ebraiche. Il motore delle vicende è sempre l ‘amore che produce situazioni imprevedibili, spesso divertenti e assurde. L ‘ amore è nostalgia, ricordo, rimpianto, tenerezza, ma anche passione che anima i personaggi. È un libro godibilissimo scritto con una grande verve che si unisce alla sensibilità a cui Nevo ci ha abituati

  • User Icon

    stefano

    12/06/2017 10:27:06

    Romanzo scritto con la solita sensibilità ed intelligenza narrativa che pochi autori contemporanei possono vantare. Una storia che tocca il tema dell'appartenenza. dell'ortodossia e della laicità, dell'amore, della vita e della morte. Una donazione per la costruzione d'un bagno rituale in una fittizia cittadina ebraica, scatena un effetto domino che coinvolge tutte le persone che ne entrano in contatto. Scrittura apparentemente semplice, lucida, intensa.

  • User Icon

    Lorso57

    29/06/2016 21:57:47

    Un'opera che contiene molte storie, intelligente, ironica, sorprendente, una galleria di personaggi alla ricerca del vero amore che può cambiare la vita. La scrittura scorrevole dell'autore trascina il lettore in questa avventura che non risparmia notevoli frecciate alla società israeliana su molti temi, dalla religione alla politica. Nel finale assistiamo ad un epilogo razionale in cui le varie vicende vengono riconciliate e concluse armonicamente. Opera convincente che consiglio di leggere.

  • User Icon

    valentina

    02/12/2015 16:15:04

    questo scrittore non delude mai, forse il migliore dei suoi libri. lo consiglio vivamente

  • User Icon

    Loris

    09/10/2015 16:10:48

    Non è il miglior romanzo di Nevo? Vero. Il bilanciamento tra le storie e i personaggi non è sempre impeccabile? Vero. E allora come la mettiamo con la valutazione? Ecco, a dispetto di tutto, finisco sempre per farmi avvolgere dalla scrittura di Nevo, provo empatia e affetto per i suoi personaggi. Si parla di esseri umani fuori posto, costantemente alla ricerca di un'illuminazione, di una redenzione, I segni divini sono ambigui, la politica e la Storia degli uomini si svolgono sotto il segno della finzione, dell'equivoco, della divisione. L'amore, il desiderio di un altro che completi, resta il motore dell'esistenza. La narrazione si svolge a lungo sotto il segno della farsa e della commedia, fino a un epilogo velato di malinconia.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente

Moshe Ben Zuk èl braccio destro del sindaco della Città dei Giusti in Israele. Intristito dal rimpianto di essersi lasciato sfuggire l'amore della selvaggia e bellissima Ayelet, Moshe trova rifugio nel lavoro. Quando Jeremiah Mendelstrum, un ricco ebreo americano, chiede il permesso di costruire un mikveh (la sala da bagno che, nell'ebraismo, è destinata alle cerimonie di purificazione) in cambio di una cospicua donazione, Moshe trova il luogo giusto dove edificarlo: il quartiere Siberia, dove un gruppo di immigrati russi vive nel rispetto dei suoi antichi usi e costumi. In una irresistibile commedia degli equivoci generata da eventi inaspettati, il mikveh si rivela miracoloso per ragioni tutt'altro che pure e immacolate. Naim, l'imprenditore che segue i lavori, viene arrestato perché sospettato di puntare il suo binocolo da birdwatching su una base dei servizi segreti. I russi del quartiere scambiano la costruzione per un club di scacchi. Preso da strano fervore, Moshe decide di portare a termine personalmente il bagno ma, lavorando al sacro edificio, avverte una inaspettata passione erotica che, quasi magicamente, impregna i muri del mikveh e si propaga a chiunque si immerga nelle sue acque. Ad Anton e Katia, una coppia russa in crisi; alla bella e selvaggia Ayelet, che fa la sua ricomparsa inattesa; e anche al ricco americano ebreo arrivato per la cerimonia d'inaugurazione, che viene colto da malore non appena intuisce che quel luogo è tutt'altro che un tempio della purezza.

  • Eshkol Nevo Cover

    Eshkol Nevo è nato a Gerusalemme nel 1971. Ha vissuto tra Israele e gli Stati Uniti, ma ha completato gli studi a Tel Aviv. Ha iniziato a lavorare come pubblicitario, carriera poi abbandonata per dedicarsi alla scrittura e all'insegnamento della scrittura creativa. Nel 2005 ha vinto il Book Publisher's Association's Golden Book Prize. Tra le sue opere: La simmetria dei desideri (Neri Pozza, 2010), Neuland (Neri Pozza, 2012), Nostalgia (Neri Pozza, 2014), Soli e perduti (Neri Pozza, 2015), Tre piani (Neri Pozza, 2017), L'ultima intervista (Neri Pozza, 2019). Approfondisci
Note legali