La solitudine dei numeri primi (DVD)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Germania; Francia; Italia
Anno: 2010
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 9,99 €)

I numeri primi sono divisibili soltanto per uno e per se stessi, numeri solitari e incomprensibili agli altri. Alice e Mattia sono entrambi "primi", entrambi perseguitati da tragedie che li hanno segnati. Separati da adulti, una sequenza di eventi li porterà a ricongiungersi, spingendo in superficie una quantità di emozioni mai confessate. Due numeri primi potranno mai trovare un modo per stare insieme?

Originale rilettura in chiave horror del best-seller di Paolo Giordano

Trama

Alice e Mattia. Coetanei a Torino. Bambini le cui coscienze sono attraversate da un trauma profondo che non li abbandonerà mai. Alice e Mattia. Si conoscono. Potrebbero amarsi. Si separano (lui accetta un incarico in Germania e lei si sposa). Potrebbero ritrovarsi se consentissero a se stessi ciò che si sono sempre in qualche modo vietati.

  • Produzione: Mustang Entertainment, 2018
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 118 min
  • Area2
  • Alba Rohrwacher Cover

    "Propr. A. Caterina R., attrice italiana. Di formazione teatrale, dopo un intenso apprendistato tra Firenze e Roma, si diploma nel 2003 al Centro sperimentale di cinematografia e comincia a comparire in piccoli ruoli al cinema (L’amore ritrovato, 2004, di C. Mazzacurati; Melissa P., 2005, di L. Guadagnino). Con la sorella esasperata dai fratelli terribili Accio e Manrico di Mio fratello è figlio unico (2007) di D. Luchetti disegna una figurina di grande vivacità in poche battute, ideale preludio ai personaggi femminili fragili, svagati, un po’ sopra le righe che le vengono affidati in ragione di un aspetto diafano, quasi infantile: ecco allora la figlia sconvolta dal nuovo status economico dei genitori nell’amaro apologo sul precariato di Giorni e nuvole (2007) di S. Soldini e la giovanissima... Approfondisci
Note legali