Someday World

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Brian Eno, Karl Hyde
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Warp
Data di pubblicazione: 6 maggio 2014
  • EAN: 0801061024925

Nella lista dei desideri di 3 persone

€ 18,50

Punti Premium: 19

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nella lista dei desideri di 3 persone

Someday World, l'album che vede uniti Brian Eno e Karl Hyde, contiene nove brani,composti e cantati insieme da Eno & Hyde. La lista degli ospiti è di quelle importanti:Tessa Angus, Nell Catchpole, Marianna Champion, Will Champion, Kasia Daszykowska,Don E., Darla Eno, Georgia Gibson, Andy Mackay, John Reynolds e Chris Vatalaro.Della produzione si sono occupati lo stesso Brian Eno e Fred Gibson.
Disco 1
1
The Satellites
2
Daddy's Car
3
A Man Wakes Up
4
Witness
5
Strip it Down
6
Mother of a Dog
7
Who Rings the Bell
8
When I Built This World
9
To Us All
  • Brian Eno Cover

    Compositore inglese. Nel 1971 fonda il gruppo dei Roxy Music dal quale si separa per dedicarsi alla sperimentazione, alle manipolazioni audio e video e all'attività di produttore di gruppi quali Devo, Talking Heads e U2. Nel 1975 battezza con ambient music un nuovo genere in cui applica strumenti elettronici a composizioni di struttura classica e in cui i suoni diventano l'elemento integrante di un preciso paesaggio naturale o antropizzato. Oltre ad «Apollo Atmosphere», composto per il documentario sull'allunaggio For All Mankind (Per tutto il genere umano, 1989) di A. Reinert, lavora alle colonne sonore di Dune (1984) di D. Lynch, The Million Dollar Hotel (2000) di W. Wenders, Sebastiane (1976) e Blue (1993) di D. Jarman. Notevole anche la partitura composta per The Jacket (2005) di J. Maybury,... Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali