Someone Is Following

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Enja
Data di pubblicazione: 17 dicembre 2017
  • EAN: 0063757966722
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 17,50

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Descrizione

La monumentale Orchestra Zeitbloom è stata fondata nel 2015 dal talentuoso chitarrista, compositore ed arrangiatore svizzero Johannes Maikranz per interpretare “Someone is Following”, album composto da 8 suoi brani originali per big band in cui sono presenti elementi appartenenti alla musica classica e contemporanea. A questo scopo la formazione non è composta solo da musicisti jazz, ma quasi la metà di loro hanno un’eccellente preparazione classica. “Someone is Following” è un album caratterizzato dalla complessa struttura musicale della big band il cui fulcro è sicuramente rappresentato dall’ingegnoso pianista turco Aydin Esen, definito da Chick Corea “il più interessante pianista dei nostri giorni”, maestro dello stesso Maikranz e musicista che vanta collaborazioni con artisti del calibro di Gary Burton, Eddie Gomez, Pat Metheny, Emily Remler, Dave Liebman e tanti altri. Dice Maikranz di Aydin Esen: «Averlo nella band è stata una grande fortuna: lui riesce come nessun’altro a creare di punto in bianco un mondo musicale completamente nuovo e ad elevare un pezzo verso livelli del tutto differenti attraverso l’improvvisazione». Diretti da Johannes Maikranz che nelle tracce 1, 2 e 7 suona la chitarra, Niko Seibold (sax alto e soprano, flauto), Andreas Bohlen (sax alto e soprano, clarinetto), Fabian Willmann (sax tenore, clarinetto), Lucas Rossner (fagotto, contraforte), Charles Wagner, Marc Hood, Christoph Hermann (tromba), Alessando Viotti, Lars Bausch (corno francese), Lou Lecaudey, Adrian Kleinlosen, Johannes Oppel (trombone), Roberto Koch (contrabbasso), Arthur Hnatek (percussioni), Esther Severac (arpa) ed Anicia Kohler (pianoforte) danno vita ai brani composti dal chitarrista svizzero, regalando all’ascoltatore un’esperienza sonora davvero indimenticabile.