Sonata per violoncello / Musica per per violoncello - CD Audio di Franz Liszt,Charles Henri Valentin Alkan,Emmanuelle Bertrand

Sonata per violoncello / Musica per per violoncello

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium In promozione DOPPI PUNTI fino al 23/6
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: Harmonia Mundi
Data di pubblicazione: 20 settembre 2014
  • EAN: 3149020175835

I nomi dei due illustri pianisti del Diciannovesimo secolo, Charles-Valentin Alkan e Franz Liszt, sono generalmente associati con lo stile basato sul virtuosismo trascendentale. Tuttavia, entrambi gli ultimi lavori di Liszt, con il loro carattere funebre ed elegiaco, e la splendida 'Sonata per violoncello, op. 47' che Alkan scrisse verso la metà del secolo, riflettono un comune ideale di espressione purificata e una visione poetica della musica strumentale. La musica da camera divenne il veicolo preferito per la manifestazione di tendenze meditative, spirituali e sperimentali nei due artisti, entrambi con un elevato grado di cultura letteraria, musicale e religiosa.

Allieva di Jean Deplace e Philippe Muller, la violoncellista francese Emmanuelle Bertrand fu notata giovanissima da Henri Dutilleux, nel 2000 tenne a battesimo la Chanson pour Pierre Boulez di Luciano Berio e oggi è una apprezzata concertista.
  • Franz Liszt Cover

    Avviato allo studio della musica dal padre, amministratore al servizio dei prin­cipi Esterhàzy, cominciò a esibirsi in pubblico come pianista nel 1820. Dopo un periodo di studi a Vienna, nel 1824 si stabilì a Parigi, e fino al 1827 suonò ripetutamente in Francia, Inghilterra e Svizzera. Interruppe poi la carriera concertistica per approfondire la sua cultura musicale e per dedicarsi a studi di poesia, filo­sofia e sociologia; frequentò in quel tempo Lamartine, Hugo, Lamennais, Heine e divenne amico fraterno di Berlioz e Chopin. Nel 1835 fuggì in Svizzera con la moglie del conte d'Agoult, dalla quale ebbe tre figli: Blandine, Cosima (che divenne moglie di H. von Bülow e poi di Wagner) e Daniel. Con lei fu in Italia, do­ve rimase quasi... Approfondisci
  • Charles Henri Valentin Alkan Cover

    Pianista e compositore francese. Studiò al conservatorio di Parigi con P.J.G. Zimmermann. Cominciò a esibirsi in concerto in età assai precoce tanto che a diciassette anni era già un pianista affermato. Amico di Hugo, Liszt, Chopin, fece parte dei circoli intellettuali romantici. Attivissimo come compositore fra il 1840 e il 1848, sparì poi dalla circolazione, riprendendo a scrivere dopo un silenzio di quasi dieci anni e tornando ad apparire in concerto solo in rare occasioni. Figura singolare di artista, A. sviluppò una scrittura pianistica di carattere virtuosistico in parallelo con Thalberg e Liszt, volgendola però a sperimentazioni affatto personali, richiamanti, specie per la delirante grandiosità dell'idea costruttiva, la poetica di Berlioz. La sua produzione per pianoforte comprende:... Approfondisci
  • Emmanuelle Bertrand Cover

    Allieva di Jean Deplace e Philippe Muller, la violoncellista francese Emmanuelle Bertrand fu notata giovanissima da Henri Dutilleux, nel 2000 tenne a battesimo la Chanson pour Pierre Boulez di Luciano Berio e oggi è una apprezzata concertista. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali