Editore: La Corte Editore
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 912,03 KB
  • Pagine della versione a stampa: 287 p.
    • EAN: 9788896325568
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 1,99

    Venduto e spedito da IBS

    2 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    Miami,1995. Sotto il sole della Florida viene fatto un ritrovamento quanto mai terribile e grottesco: una marionetta umana penzola da un palo in un groviglio di carne morta e filo spinato. Ciò che il tenente Roy Akerman intuirà è che qualcuno sta giocando a fare Dio, quello che scoprirà invece è che i resti umani provengono tutti da vittime differenti. New York, 2006. Nella Grande Mela stanno avvenendo misteriose e cruente morti. Sembrano tutti casi separati e si stanno accumulando tutti sulla scrivania di Adam Strandberg, detective dai vizi cronici che sembra già arrivato al capolinea della sua carriera. Ma forse, finalmente, ha l'occasione per riscattarsi. Le vite dei due poliziotti s'intrecceranno nella caccia al killer delle marionette, durata diciannove anni, e porteranno il lettore in una vera e propria folle corsa contro il tempo per fermare il mostro prima che torni a colpire.

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Pinty79

      27/11/2018 13:39:37

      Ho letto anche "Quel che resta del peccato" sempre dello stesso autore, le storie non essendo collegate (anzi sono proprio libri a se stanti) sono molto diverse. Sottopelle l'ho trovato anche troppo forte e duro, spietato direi (ma ti entra dentro così tanto che non ho potuto non dare il massimo). Quel che resta del peccato invece è sempre noir ma anche pulp e più divertente. Sottopelle mi ha colpita per la potenza e i colpi di scena!

    • User Icon

      Elisa

      26/08/2018 17:06:23

      Trama molto avvincente ed originale. Un bel thriller. Complimenti all'autore.

    • User Icon

      Daniela Marra

      10/12/2017 08:10:15

      Ho letteralmente divorato questo libro, mi è molto piaciuto. Ho apprezzato tutto di questo thriller la scrittura "ruvida" , i protagonisti con grandi ideali nella testa, ma che "parlano bene ma razzolano male anzi molto male". Sono stata con il fiato sospeso fino alla fine, e quando i giochi sembrano conclusi arriva un finale inatteso e con il botto. Complimenti Matthias Graziani al prossimo tuo libro.

    Scrivi una recensione