Categorie

Stefan Zweig

Traduttore: B. Burgio Ahrens
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 136 p. , Brossura
  • EAN: 9788811810766

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Adriano

    09/07/2015 15.02.36

    Lo stile elegante di Zweig, a tratti "alto", in questo "Sovvertimento dei sensi" reso ancora più affascinante dall'impegno di Berta Burgio Ahrens nella traduzione, mi soddisfa e mi raggiunge per donarmi appagamento e allo stesso tempo lasciarmi con il desiderio di gustare altre pagine, così dense e coinvolgenti. In merito alla scrittura mi permetto di aggiungere che la scelta di una certa cura nel tradurre un autore raffinato come Zweig, con momenti narrativi al limite del solenne ma che possono essere resi "alla portata" di tutti senza tradirne l'essenza, può consentire di rendere maggiormente fruibili le sue opere, anche all'attuale popolo di lettori e aspiranti, auspicabili tali. Stefan Zweig riesce a basare la sua narrazione unicamente sul vissuto del protagonista, del cui monologo il romanzo è costituito, creando un coinvolgente ritmo narrativo, che pone il lettore ad assorbire una serie di eventi e dinamiche intime e private dei personaggi presentati. I "fatti" e gli avvenimenti passano ad un certo punto in secondo piano, per lasciare l'onore della ribalta alle reazioni emotive ed alle esperienze e vicende psicologiche che quegli stessi fatti ed avvenimenti hanno generato nella profonda umanità ed individualità di chi si trova a viverle. A conti fatti ci si trova di fronte ad un breve romanzo di formazione, nella tradizione del Bildungsroman di liceale memoria, dove Zweig, abilmente e finemente, riesce a proporre il tema del desiderio e dell'amore, dell'impossibile convivenza fra passione e morale, con al centro l'incontro di un giovane studente con un appassionato professore di letteratura. L'omosessualità doveva essere una questione delicata da proporre alla metà degli anni 20 del novecento, per cui la mia ammirazione aumenta, soprattutto per la maestria nel presentare e analizzare desiderio, conflitto, turbamento e senso di colpa che compongono una ardente passione, dotata di irreprimibile e a tratti oscura forza.

  • User Icon

    Alessandro

    23/03/2015 08.23.50

    Rapporto tra studente e maestro che si rivela intenso con un finale abbastanza sorprendente.

Scrivi una recensione