Traduttore: C. Mennella
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2008
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788806193676
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,92

€ 10,50

Risparmi € 1,58 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabio

    15/01/2017 16:01:18

    Romanzo postumo di Edward Bunker, pubblicato in Italia nel 2008. In realtà si tratta di un romanzo scritto prima degli altri, dove l'autore narra le imprese criminali del truffatore e tossico Ernie Stark. Un romanzo breve ambientato nel mondo criminale di Los Angeles, tra spacciatori più o meno improvvisati, locali notturni alquanto ambigui, eroina, omicidi, polizia e prostitute

  • User Icon

    PROT

    23/02/2010 15:53:56

    Mi aspettavo qualcosa di più forte, ma contestualizzando il romanzo con l'epoca penso sia stato comunque uno scritto di un certo impatto...

  • User Icon

    Pablo

    18/07/2009 17:32:02

    Ottimo libro, ben scritto sia nella trama che nello stile, si lascia leggere tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Marcello

    23/04/2009 15:58:18

    E' bellissimo,come tutti i libri di Edward Bunker! Consigliato.

  • User Icon

    Miguel

    16/03/2009 13:01:07

    ultimo in ordine di uscita ma in realta' il primo libro scritto dal grande Eddie , recuperato per gentile concessione della moglie . si riconosce la prosa secca e priva di inutili fronzoli che affinera' in seguito . grande il personaggio di Stark e spassosi i duetti col tenente Crowley . consigliato a tutti , un must per gli amanti di Eddie.

  • User Icon

    Max VG

    21/05/2008 16:18:33

    Non sprecherei grossi aggettivi per quello che è una solo una divertente storia per una domenica senza campionato. Per quanto il ritmo non manchi e le atmosfere della piccola malavita californiana degli anni '60 siano affascinanti, Stark non va nemmeno vicino ai capolavori di Bunker, Cane mangia cane e Come una bestia feroca. Come dicono quelli che la sanno lunga, l'autore non aveva ancora raggiunto la piena maturità...

  • User Icon

    Mosè

    28/06/2007 12:36:13

    Diverso dagli altri romanzi dell'autore. Primo questo è più corto, secondo c'è più spazio per i dialoghi e meno per le descrizioni e i pensieri del protagonista. Il risultato è un libro scorrevole e divertente. Purtroppo questo è un libro postumo, chissà che si riesca a pescare qualche altro inedito. Ciao Eddie, grazie anche per questo regalo.

  • User Icon

    Danilo

    16/03/2007 14:48:52

    Il solito libro di Bunker..Non mi è proprio piaciuto, niente di originale. Sembrano tutti uguali questi libri che scrive...E poi una storia veramente brutta!!

  • User Icon

    Antonio

    22/01/2007 22:39:42

    Bello ma non per gli adoratori di Bunker (come me) che vorrebbero navigare nelle sue pagine senza approdare mai. Dona adrenalina pura e fresca. Non toccatemi però "EDUCAZIONE DI UNA CANAGLIA"... per cortesia

  • User Icon

    pareti alessandro

    15/01/2007 12:31:18

    Bello ritrovare il Bunker più vero dopo la noia delle ultime pubblicazioni, leggi "animal factory" "educazione di una canaglia"... Ritmo e adrenalina sono il motore di una breve ma intensa storia piena di violenza e solitudine ma sullo sfondo in piccolo anche d'amore.

  • User Icon

    Paolo

    09/01/2007 15:33:54

    E' il primo libro di Bunker che ho letto, e mi ha affascinato per la sua scrittura, semplice scorrevole e incalzante, attraverso la quale sembra di vivere in prima persona le vicissitudini di questo tossico truffatore, che con la sua spavalderia, il suo cinismo e la sua simpatia risulta un personaggio che sicuramente vale la pena conoscere!!!

  • User Icon

    Diego

    26/12/2006 13:20:21

    Ho letto tutti i libri di "eddy" Bunker,e questo si merita una lode forse per l´immediatezza con cui lo leggi,poche pagine ,un concentrato di cattiveria e realismo puro,lo si puo´palapare ad ogni pagina,come dice Ellroy nella prefazione finito il libro hai voglia anche tu di truffare qualcuno... Un "cult" leggetelo!

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione