Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Stasera mi butto

Giovanna Cosenza

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: et al.
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2013
Pagine: 224 p.
  • EAN: 9788864631103
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 16,00

Venduto e spedito da Libreria Dedalus

spinner

Disponibilità immediata

Solo una copia disponibile

+ 3,00 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 4,99 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Attilio del giudice

    22/07/2013 10:56:42

    Stasera mi butto è il titolo di una nota canzone, resa celebre da Rocky Roberts in una Canzonissima, mi pare del '68, ma è anche il titolo di un romanzo corale di Giovanna Cosenza. Un romanzo strepitoso, una bomba: per il ritmo narrativo, per la straordinaria capacità di usare i linguaggi mimetici, per un'ironia soffusa, che, tuttavia, nasconde a malapena l'amarezza per un mondo senza spessore, superficiale, per un'umanità precaria negli interessi, nei valori e nelle condotte. Ma l'autrice è una scrittrice autentica, che rispetta i sentimenti, non cade mai nel patetico e non sfiora il moralismo, ama sostanzialmente i suoi personaggi e li osserva per quello che sono nella realtà, nella loro realtà psicologica e nella realtà sociale e linguistica. Una realtà che, tutto sommato, riguarda la nostra vita, le incolmabili solitudini, le nostre angustie e le effimere gioie. Queste pagine di Giovanna Cosenza, che in nessun momento annoiano, sono la modernità letteraria e sono un esordio prezioso di una scrittrice, che ha avuto il coraggio di attraversare con disinvoltura anche la difficile strada della "leggerezza" letteraria, quasi in contrapposizione al rigore scientifico del suo lavoro quotidiano di semiologa ((è professoressa all'università di Bologna). Stasera mi Butto è un libro imperdibile.

Note legali
Chiudi